UniCa UniCa News Notizie INTERNATIONAL DAY OF WOMEN AND GIRLS IN SCIENCE

INTERNATIONAL DAY OF WOMEN AND GIRLS IN SCIENCE

Lunedì 11 febbraio, dalle 9 alle 17, per la “Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nelle scienze”, i corsi di laurea di Biologia e Biotecnologie, Chimica, Fisica, Informatica, Scienze geologiche, Matematica e Scienze Ambientali e Naturali promuovono una giornata di incontro e attività nell’aula magna “Boscolo” della Cittadella universitaria di Monserrato. Partecipano circa 350 studentesse selezionate dai licei di tutta la Sardegna
11 febbraio 2019
appuntamento a Monserrato, nell'aula magna Boscolo, lunedì 11 febbraio 2019 dalle 9 alle 17

L’evento consiste in un’intera giornata in cui le ragazze, dopo un’accoglienza iniziale che le vedrà riunite insieme, saranno divise in gruppi e, affiancate dalle ricercatrici, potranno effettuare attività sperimentali nei diversi ambiti scientifici

Saranno le professoresse Maria Del Zompo e Micaela Morelli, Magnifico Rettore e Prorettore alla Ricerca dell'ateneo, a dare il benvenuto alle circa 350 studentesse partecipanti, provenienti da trentacinque diversi licei della Sardegna e tutte iscritte al quarto o al quinto anno.


DA SAPERE. Per promuovere l’uguaglianza di genere e far sì che donne e ragazze ottengano parità di accesso e partecipazione nella scienza, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito l’11 febbraio quale "Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nella scienza". Per l'occasione in tante città italiane e del mondo si svolgeranno numerose iniziative ispirate a coinvolgere le donne e le ragazze in campo scientifico.

IN ATENEO. Tutta la Facoltà di Scienze dell’Università, con i corsi di laurea in Biologia, Chimica, Fisica, Geologia, Informatica, Matematica e Scienze Ambientali e Naturali dell’Università di Cagliari, coinvolti nei progetti PLS, hanno aderito all’iniziativa proponendo una serie di attività comuni e differenziate per ambito disciplinare dedicate alle studentesse più meritevoli dell’ultimo biennio delle Scuole Secondarie di secondo grado. 

APPUNTAMENTO A MONSERRATO. Circa 350 studentesse provenienti dalle scuole superiori di tutta la Sardegna saranno accolte dai saluti del rettore Maria Del Zompo, del prorettore Micaela Morelli, del direttore della sezione INFN di Cagliari Alberto Masoni e dalla coordinatrice dell’associazione Giulia giornaliste Susi Ronchi.

MASTERCLASS. La partecipazione è limitata a 10 studentesse, selezionate dagli insegnanti sulla base dell’interesse. Le ragazze saranno divise nei diversi Dipartimenti in cui parteciperanno ad una serie di attività differenziate per ambito disciplinare: attività sperimentali, dibattiti sul tema “donne e scienza”, interazione con le scienziate del mondo in videoconferenza. In particolare: a Biologia si parlerà di Rita Levi Montalcini con Annalisa Manca dell’European Brain Research Institute. A Chimica ci sarà una videoconferenza con Carla Denotti e Maura Crobu; a Fisica, dopo un gioco-dibattito sul tema della partecipazione femminile nella scienza curato da Alessia Zurru, ci sarà un collegamento con le scienziate del CERN di Ginevra; a Geologia un dibattito su donne e scienza coordinato da Daniela Paba con Rosa Cidu, Cristiana Verde e Daniela Pani; a Informatica e Matematica la proiezione del film  “Il diritto di contare”, a Scienze Ambientali e Naturali ci sarà una tavola rotonda su donne, lavoro e scienza moderata da Susanna Pisano. Le attività di Fisica e Biologia vedranno anche il coinvolgimento di due classi della scuola secondaria di primo grado che parteciperanno al laboratorio intitolato “Madame Curie e i segreti della materia“, e all’attività “Microscopio rosa”. Ri-Tratti di Rita Levi-Montalcini.

Attività del Piano Lauree Scientifiche, valide anche come Alternanza Scuola Lavoro

L’iniziativa è organizzata dall’ Università degli Studi di Cagliari nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche (PLS) con il seguente programma:

 
8:30-9:00
ACCOGLIENZA
egistrazione delle partecipanti Aula Magna “A. Boscolo”

9:00-10:00
APERTURA
Intervengono il Magnifico Rettore Maria Del Zompo, il ProRettore Micaela Morelli, il direttore dell’INFN e la presidente di Giulia Giornaliste; per il PLS Antonella Rossi

10:30
MASTERCLASS
Attività sperimentali nei laboratori

14:30
Presentazione delle attività di laboratorio dei gruppi

15:15-17:00
DIBATTITO
Tavola rotonda su donne, lavoro e scienza  - moderatrice avvocato Susanna Pisano

Tematiche: Futuri studenti - Scienze

Allegati

Ultime notizie

14 ottobre 2019

La tecnologia di UniCa custodisce i dati ambientali dei parchi dell’Himalaya – Karakorum Range

Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche, siglato un accordo di collaborazione scientifica per la realizzazione di un sistema di acquisizione e gestione di dati ambientali a supporto del Piano di gestione del Parco del Deosai nel Pakistan settentrionale. Maria Teresa Melis ha guidato un team che sta implementando una piattaforma di acquisizione e gestione di dati ambientali basata sull’utilizzo di una nuova app che si appoggi su immagini da satellite ESA-Sentinel

14 ottobre 2019

ContaminationLab, al via la settima edizione

Sei mesi di formazione avanzata gratuita per 120 studenti e laureati. Il percorso di eccellenza promosso dall’Università di Cagliari mette in palio dieci borse di studio da quattromila euro ciascuna per gli studenti provenienti d’oltre Tirreno. Le iscrizioni on line si chiudono a mezzanotte dell’8 novembre

14 ottobre 2019

Con l'UNICEF, per approfondire i diritti dei più deboli

Firmato questa mattina un accordo di collaborazione che rinnova l'attivazione del Corso di approfondimento su educazione e sviluppo. Il Rettore Maria Del Zompo: "Soddisfatti di essere stati coinvolti e di proseguire il percorso fatto insieme". Il Presidente di UNICEF Italia, Francesco Samengo: "Grati all'Università di Cagliari: teniamo corsi dal 1987, il primo si è svolto proprio in questo Ateneo".

13 ottobre 2019

Nano-grid intelligente in Cittadella. L’ateneo di Cagliari con ENI CBC MED per avere allo stesso tempo energia sicura, accessibile e rispettosa dell’ambiente

Per la biblioteca del Polo Universitario di Monserrato è imminente il via ad un importante intervento di efficientamento energetico tramite sistemi fotovoltaici e ‘smart microgrids’ grazie alla cordata internazionale del Progetto BERLIN. Lo staff dell’Ateneo - Fabrizio Pilo (responsabile scientifico), Susanna Mocci e Gianni Celli - in squadra con diversi partner di Cipro, Grecia e Israele. Tra i partner associati la Regione Sardegna e il comune di Ussaramanna. Kick-off Meeting e presentazione ufficiale il 24 e 25 ottobre a Limassol e Nicosia (Cipro)

Questionario e social

Condividi su: