UniCa UniCa News Notizie Studenti di UniCa chiamati al voto

Studenti di UniCa chiamati al voto

Si eleggono i rappresentanti in Senato accademico, Consiglio di amministrazione, Comitato dello Sport universitario, nei Consigli di Facoltà e nei consigli di corso di studio/classe dell’Ateneo per il triennio 2018/2020: si vota infatti il 4 dicembre dalle 9 alle 18 e il 5 dicembre dalle 9 alle 17. On line anche un TUTORIAL che mostra come si vota
05 dicembre 2018
Domani e mercoledì si vota!

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 3 dicembre 2018 – Domani e mercoledì tutti gli studenti dell’Università di Cagliari saranno chiamati a votare per eleggere i propri rappresentanti nei vari organi collegiali di governo dell’Ateneo.

I seggi saranno nove (compresi quelli di Nuoro e Oristano), mentre facili da ricordare sono le date e gli orari: si vota infatti domani dalle 9 alle 18 e mercoledì alle 9 alle 17.

Impegnativo il lavoro di organizzazione. Tutte le informazioni con le modalità di voto e l’ubicazione precisa dei seggi, sono reperibili all’indirizzo indicato in questa pagina. Su facebook è disponibile un video tutorial che spiega bene come si vota.

Guarda un video che simula il VOTO ELETTRONICO

Link

Ultime notizie

21 febbraio 2019

Lingue minoritarie tra localismi e globalizzazione

Da giovedì 21 febbraio l’Università di Cagliari ospita il XIX Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana di Linguistica Applicata. Fitto il calendario dei lavori, che porterà in città esperti e studiosi che si confronteranno sui temi più attuali

21 febbraio 2019

Economia circolare, istruzioni per l’uso

Aldo Muntoni, docente di Ingegneria sanitaria e ambientale al Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura, intervistato dal Tg regionale della RAI: “Con le loro scelte sul mercato, anche gli utenti possono alimentare un circuito virtuoso che parte dai rifiuti”. VIDEO

21 febbraio 2019

ACUADORI, UniCa fa squadra con le aziende

Il progetto, finanziato dalla Regione Sardegna attraverso Sardegna Ricerche, punta a sviluppare una innovativa piattaforma tecnologica concepita per migliorare la gestione delle risorse idriche nella produzione vitivinicola. Nel team, coordinato da Massimo Barbaro (DIEE), anche Paolo Meloni (DIEE) e Gianluigi Bacchetta (DISVA e HBK). Per l’Università di Sassari Costantino Sirca, docente del Dipartimento di Agraria

Questionario e social

Condividi su: