UniCa UniCa News Notizie Intelligenza Artificiale, UniCa ancora in prima fila

Intelligenza Artificiale, UniCa ancora in prima fila

Nuovo riconoscimento internazionale per Battista Biggio, ricercatore del DIEE, nominato “Distinguished Program Committee Member” della conferenza IJCAI-ECAI 2018, uno degli appuntamenti più importanti del settore
08 novembre 2018
Battista Biggio, ricercatore del DIEE: ancora un riconoscimento internazionale

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 8 novembre 2018 – Un’altra notizia che conferma l’altissima qualità dei ricercatori dell’Università di Cagliari: nei giorni scorsi, infatti, Battista Biggio – ricercatore di Sistemi di elaborazione delle informazioni al Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica - è stato nominato “Distinguished Program Committee Member” della conferenza IJCAI-ECAI 2018.

Si tratta di una delle conferenze principali sugli sviluppi dell’Intelligenza Artificiale, e si è tenuta a Stoccolma dal 13 al 19 luglio scorso, ma è stata soltanto una delle tappe che hanno visto il ricercatore del DIEE protagonista in diversi consessi internazionali di ricerca di altissimo livello (a maggio, ad esempio, a Shenzen, in Cina, per il prestigioso Huawei Strategy and Technology Workshop 2018, un appuntamento mondiale per il settore).

Alla Conferenza IJCAI-ECAI di Stoccolma, tra oltre 2000 program committee members provenienti dalle università e dagli istituti di ricerca di tutto il mondo, sono stati nominati “distinguished” soltanto l’11% (232 in totale), per aver dato un contributo distintivo al successo della conferenza, tramite un lavoro di revisione degli articoli scientifici ritenuto di gran lunga superiore alla media. Questo ha chiaramente contribuito a migliorare il processo di selezione degli articoli accettati a questo prestigioso convegno internazionale.

Un riconoscimento che premia dunque non soltanto il dottor Biggio, ma la ricerca di tutto il Dipartimento e più in generale dell’Ateneo di Cagliari.

Link

Ultime notizie

23 marzo 2019

"L'unica lezione" arriva nei cinema sardi

Il cortometraggio realizzato dagli studenti dell'Università di Cagliari con il regista Peter Marcias nell'ambito delle attività del CELCAM e presentato alla Mostra internazionale del Cinema di Venezia sarà da mercoledì 27 nelle sale dell'Isola in abbinata con "Il teatro al lavoro" di Massimiliano Pacifico con Toni Servillo. Due pellicole accomunate dal tema della formazione alla cultura attraverso il cinema e il teatro capaci di creare nuove prospettive nel rapporto col mondo

22 marzo 2019

L'eccellenza della musica d'arte contemporanea incontra gli studenti di UniCa

“See The Sound – Il Tour” fa tappa in ateneo: mercoledì 27 e giovedì 28 marzo mdi ensemble, gruppo musicale di riferimento nazionale per il repertorio degli ultimi decenni, incontra studenti e docenti dell’ateneo del capoluogo sardo nell’ambito delle attività del corso di laurea in Scienze della produzione multimediale e di Spaziomusica. RASSEGNA STAMPA

21 marzo 2019

Disabilità sociali e diritti umani, al via il progetto

Presentata l'iniziativa finanziata dalla Commissione Europea, coordinata da Mauro Giovanni Carta, docente dell’Università di Cagliari e realizzata con la collaborazione della sede centrale di Ginevra dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) – Europa, dell’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti umani dell’ONU, del Ministero della Salute del Libano, ABAAD (ONG Libano), IDRAAC (ONG Libano), Associazione degli Psichiatri dell’Armenia, AMBRA (ONG Armena), Ministero della Salute – Autorità per la Salute Mentale – Ghana, MEHSOG (ONG Ghana), MindFreedom Ghana (ONG Ghana). RASSEGNA STAMPA

21 marzo 2019

Il Golfo degli Angeli nelle mani dei ricercatori di UniCa

Le amministrazioni di Cagliari e Quartu Sant'Elena hanno sottoscritto questa mattina con il Mediterranean Geomorphological Coastal and Marine Laboratory dell'Università di Cagliari - diretto da Sandro Demuro, docente di Morfologia e Conservazione dei litorali - un accordo per l'attuazione di Neptune, progetto di ricerca internazionale che studia i fenomeni di erosione delle coste e gli schemi per la loro mitigazione. RASSEGNA STAMPA con il servizio dei TG

Questionario e social

Condividi su: