UniCa UniCa News Notizie Enrico Mastinu ospite di “Monitor”

Enrico Mastinu ospite di “Monitor”

Il docente di Diritto del Lavoro e della Previdenza sociale ha spiegato in diretta tv su Videolina le possibili novità in tema di pensioni annunciate dal Governo e proposto alcune riflessioni sul sistema italiano. VIDEO
26 ottobre 2018
Enrico Mastinu, Simona De Francisci e Marco Fenza

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 26 ottobre 2018 – Enrico Mastinu, docente di Diritto del Lavoro e Diritto della Previdenza sociale alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche è stato ospite ieri di “Monitor”, la trasmissione di approfondimento del TG di Videolina.

Il titolo della puntata, condotta ieri da Simona De Francisci, era “Quota 100” e si è svolta intorno alle riflessioni del professore sulle novità in tema di pensioni annunciate dal Governo. In studio con Mastinu c’era anche Marco Fenza, presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Cagliari.

Il docente dell’Università di Cagliari ha spiegato il meccanismo di funzionamento di “Quota 100”, con il difficile calcolo dell’età e del numero di contributi versati. “Si tratta di un sistema che potrebbe essere utilizzato soprattutto al Nord – ha detto tra l’altro – dove c’è una quota rilevante di lavoratori precoci con un elevato numero di contributi versati, meno al Sud”. Anche la Riforma Fornero, “complessa ma un po’ affrettata, in un frangente molto delicato della nostra storia recente”, è stata analizzata dal professore, che ha risposto alle domande della conduttrice.

Enrico Mastinu durante la trasmissione di approfondimento del TG di Videolina
Enrico Mastinu durante la trasmissione di approfondimento del TG di Videolina

Link

Ultime notizie

29 novembre 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 novembre 2021

Un secolo di Moto Guzzi e Alfa Romeo. Evento nel polo universitario di via Marengo

Giovedì 2 dicembre 2021, in collaborazione con la facoltà di Ingegneria e Architettura, l’associazione Automoto d'epoca Sardegna organizza una conferenza per celebrare i cento anni della Moto Guzzi e i centoundici anni dell'Alfa Romeo. Nell’occasione il piazzale del campus ospiterà un’interessante esposizione di motociclette e auto storiche messe a disposizione da collezionisti e appassionati sardi

29 novembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde

28 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionario e social

Condividi su: