UniCa UniCa News Notizie Linea Blu ospite di UniCa a Palau

Linea Blu ospite di UniCa a Palau

Il Faro di Punta Sardegna è stato la location perfetta per il servizio realizzato nei giorni scorsi dalla troupe guidata da Donatella Bianchi per la famosa trasmissione in onda su Rai1. L'occasione giusta per raccontare con immagini mozzafiato le attività didattiche e scientifiche a disposizione degli studenti del nostro Ateneo, attraverso le parole di Sandro Demuro e del team di OCEANS. Video
21 ottobre 2018
Sandro Demuro e Donatella Bianchi al Faro di Punta Sardegna

La troupe di Rai1 è entrata nei locali del Faro di Punta Sardegna guidata dal team di ricercatori di Sandro Demuro, l'Osservatorio Coste e Ambiente Naturale Sottomarino, che da anni opera per studiare e proteggere il nostro territorio

Sergio Nuvoli

Cagliari, 21 ottobre 2018 - Da anni è l'avamposto dell'Università degli Studi di Cagliari nel Nord Sardegna. Ma è soprattutto un magnifico laboratorio a disposizione degli studenti di Scienze ambientali e Naturali (e dei corsi di laurea simili, erogati dal nostro Ateneo) per imparare sul campo tutto quello che c'è da sapere sul nostro meraviglioso ambiente. Qui ricerca e didattica si sposano alla perfezione.

E' stato naturale (in tutti i sensi) che il Faro di Punta Sardegna - un vero gioiello riportato all'antico splendore grazie al lavoro e alla passione di Sandro Demuro e del suo team - attirasse l'attenzione di "Linea Blu", la famosa e popolare trasmissione condotta da Donatella Bianchi, dedicata "all'esplorazione del meraviglioso mondo marino, agli 8000 chilometri di coste e alle isole minori e più lontane, ma soprattutto alle piccole comunità che dal mare traggono sostentamento svolgendo un ruolo prezioso di custodi del territorio".

 

La troupe di Linea Blu con i ricercatori di OCEANS in una pausa dei lavori al Faro di Punta Sardegna
La troupe di Linea Blu con i ricercatori di OCEANS in una pausa dei lavori al Faro di Punta Sardegna
PER VEDERE IL SERVIZIO CLICCA SUL LINK ALLA FINE DELLA NOTIZIA E VAI AL MINUTO 23

Il servizio mostra molto bene l'altissima qualità della didattica offerta dai corsi in Scienze ambientali e naturali e simili, guidati da Valeria Nurchi, nella Facoltà di Biologia e Farmacia presieduta da Enzo Tramontano

Il risultato è quello che si vede nel video che pubblichiamo in questa pagina: quasi quattro minuti di immagini mozzafiato realizzate anche con l'utilizzo di un drone, che mostrano a tutti le attività che la didattica del nostro Ateneo - con i corsi di laurea coordinati da Valeria Nurchi, nella Facoltà di Biologia e Farmacia, presieduta da Enzo Tramontano - mette a disposizione dei propri iscritti.

Uno spot senza precedenti, con l'autorevolezza del programma televisivo sull'ambiente più seguito e amato in Italia, che coniuga competenza e professionalità con la bellezza strepitosa dell'ambiente della Sardegna. All'interno del servizio, le parole di Sandro Demuro e di Myriam Stelletti  spiegano bene il lavoro di OCEANS, l'Osservatorio Coste e Ambiente Naturale Sottomarino che porta avanti la sua missione facendo avanti e indietro per la nostra Isola, spesso e volentieri in mezzo al mare.

Donatella Bianchi e Sandro Demuro conversano sulla terrazza del faro
Donatella Bianchi e Sandro Demuro conversano sulla terrazza del faro

Link

Ultime notizie

19 ottobre 2019

Microcosmi di sofferenza, uno sguardo trasversale

Al via lunedì 21 ottobre alle 15 con i saluti del Rettore Maria Del Zompo l’iniziativa “IN/OUT. Percorsi di prigionia e di libertà”: intorno ad una conferenza internazionale che proseguirà fino al 23 ottobre un variegato caleidoscopio di mostre, seminari e installazioni interdisciplinari e contaminanti che coinvolge docenti e studenti

18 ottobre 2019

Criptovalute e Blockchain: verso le applicazioni reali

Martedì 22 ottobre dalle 14.30 nell’Aula Magna di Ingegneria di via Marengo 2 a Cagliari l’evento organizzato da Università di Cagliari e Sardegna Ricerche nell’ambito del progetto “Sardcoin: tecnologie blockchain a supporto del turismo in Sardegna” coordinato da Michele Marchesi

18 ottobre 2019

La sfida del cosmopolitismo al pensiero scientifico

COSMOMED, il Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu indica la rotta dell’evento che coinvolgerà la città di Cagliari nelle prossime due settimane. Francesco Mola (Prorettore vicario): “Coinvolto un numero davvero notevole di ricercatori di differenti settori scientifico-disciplinari: rilevante apporto dell’Ateneo a un tema fondamentale per la società”. RESOCONTO con IMMAGINI e VIDEO del convegno di apertura

18 ottobre 2019

La cannabis in gravidanza espone i figli agli effetti psicotici del THC

Fa letteralmente il giro del mondo la notizia dello studio - pubblicato su Nature Neuroscience - guidato da Miriam Melis (Dipartimento di Scienze biomediche), realizzato dall’Università di Cagliari in collaborazione con l’Accademia delle Scienze Ungheresi a Budapest e l’Università del Maryland a Baltimora. Articoli anche su THE ECONOMIST, oltre che sulle principali testate giornalistiche italiane e sarde. Mostrate dai ricercatori le conseguenze negative sullo sviluppo del sistema nervoso centrale del bambino dell’assunzione in gravidanza di una droga considerata “leggera”. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: