UniCa UniCa News Notizie ALLERTA METEO, TUTTE LE ATTIVITA' SOSPESE E UFFICI CHIUSI FINO A VENERDI' 19 OTTOBRE

ALLERTA METEO, TUTTE LE ATTIVITA' SOSPESE E UFFICI CHIUSI FINO A VENERDI' 19 OTTOBRE

In applicazione dell'ordinanza del Sindaco del Comune di Cagliari, provvedimento assunto dal Rettore e dal Direttore Generale dell'Ateneo. Docenti e personale tecnico amministrativo non dovranno recarsi al lavoro
17 ottobre 2018
Allerta meteo fino a venerdì 19 ottobre

In applicazione dell'ordinanza del sindaco del comune di Cagliari n. 62 del 17 ottobre 2018, fino alle ore 6 del mattino di venerdì 19 ottobre 2018 IN TUTTO L’ATENEO sono sospese le seguenti attività:

- attività didattiche (esempi: lezioni, esami, esercitazioni, seminari, laboratori, collaborazioni studentesche, Erasmus)
- biblioteche, aule studio e attività connesse
- segreterie studenti
- discussione delle lauree
- attività congressuali

Tutte le attività in qualche modo legate al servizio agli studenti e al pubblico interromperanno il servizio nelle ore indicate.

Si dispone altresì la CHIUSURA DI TUTTI GLI UFFICI DELL'ATENEO situati nei comuni di Cagliari, Monserrato, Assemini, e la sospensione di tutte le attività da oggi 17 ottobre fino alle ore 6 del mattino di venerdì 19 ottobre 2018.

Docenti e personale tecnico amministrativo non dovranno recarsi al lavoro e potranno usufruire di ferie o recupero orario.

La Direzione del personale provvederà alla gestione della giornata di assenza fornendo maggiori dettagli.

Per le necessità legate a servizi essenziali, i responsabili provvederanno a dare eventuali ulteriori  disposizioni direttamente ai singoli lavoratori interessati.

Terzi collaboratori dovranno adeguare le loro attività alla chiusura degli uffici.

RACCOMANDIAMO di consultare costantemente il sito web e le pagine dei social ufficiali dell’Ateneo, su cui saranno forniti aggiornamenti sulla situazione, a seguito dell’emanazione di ulteriori ordinanze.

Il Rettore e il Direttore generale

 

Ultime notizie

07 dicembre 2021

DUST IN THE WIND

Perturbazioni e problemi idroclimatici antropogenici nelle terre aride: giovedì 9 dicembre il seminario della professoressa statunitense Kathleen Nicoll (University of Utah) su cause ed effetti della desertificazione in regioni a rischio di siccità, come il Mediterraneo, a confronto con le variabili ecogeomorfiche e le attività umane alla base delle tempeste di polvere a Salt Lake City e nelle vicine montagne Wasatch. Appuntamento organizzato su Teams dal Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e coordinato dal professor Guido Mariani nell’ambito del ciclo di seminari 2021-22 dei Corsi di laurea in Geologia e Scienze e tecnologie geologiche

06 dicembre 2021

International Smart Cities School 2021

Si concluderà domenica 12 dicembre alle 18, con una tavola rotonda finale, la scuola di formazione dedicata al tema “Le città nell’era del ‘new normal’ post-pandemico”. La manifestazione, in corso dal 3 dicembre, è organizzata dal Tomorrow's cities lab, coordinato da Luigi Mundula, in collaborazione con la Fondazione di Sardegna. Gli incontri con esperti e specialisti si stanno svolgendo nell'aula virtuale dedicata e i webinar sono trasmessi sui canali social del laboratorio

06 dicembre 2021

A Marco Deligios il Premio Socialis

Dottore magistrale in Economia manageriale, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento con la tesi di laurea intitolata “Performance Measurement in ambito pubblico. La “Balanced Scorecard” come strumento per la Misurazione e Valutazione delle Performance”, discussa con il suo relatore Patrizio Monfardini. Prosegue l'autorevole tradizione scientifica e culturale del nostro Ateneo sul tema della Responsabilità Sociale d’Impresa e dello Sviluppo Sostenibile. RASSEGNA STAMPA

05 dicembre 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

Questionario e social

Condividi su: