UniCa UniCa News Notizie 40 anni di Orientalismo

40 anni di Orientalismo

I Dipartimenti di Scienze Sociali e delle Istituzioni e di Filologia, Letteratura e Linguistica - in collaborazione con il Gramscilab - organizzano una giornata internazionale di studi e discussione nel segno di Edward W. Said per venerdì 12 ottobre, condotta da esperti dei diversi settori
09 ottobre 2018
Edward W. Said

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 ottobre 2018 - A quarant’anni esatti dalla sua pubblicazione, nel 1978, è difficile sottostimare il ruolo che ha avuto Orientalism (Orientalismo nella traduzione italiana) nel mondo accademico, e, più in generale, nel dibattito culturale a livello mondiale. Partendo da un’analisi delle rappresentazioni che hanno preceduto e reso possibile la colonizzazione dell’Asia e dell’Africa da parte delle potenze coloniali francese e britannica, Edward Said, studioso palestinese di cittadinanza statunitense, ricostruisce le modalità attraverso le quali si stabilisce un dominio coloniale e, più in generale, si afferma l’egemonia culturale dell’Occidente sul resto del mondo. Fra i vari meriti, il testo di Said ha quello di porre sullo stesso piano letteratura e comunicazione mediatica, di denunciare la collusione fra conoscenza e potere, di rivalutare la funzione dell’intellettuale come voce all’opposizione in un mondo in cui l’opinione pubblica viene spesso prefabbricata per favorire interessi privati.

Per celebrare questa ricorrenza e fare il punto sull’impatto che Orientalismo ha avuto su varie discipline, dalle dottrine politiche all’antropologia, dagli studi culturali all’estetica, l’Università di Cagliari, attraverso i Dipartimenti di Scienze Sociali e delle Istituzioni, e il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, in collaborazione con il Gramscilab, organizza una giornata di studi e discussione per venerdì 12 Ottobre, condotta da esperti dei diversi settori. Studenti, colleghi, esponenti della società civile sono invitati a partecipare.

La locandina della giornata internazionale di studi
La locandina della giornata internazionale di studi

Allegati

Ultime notizie

14 ottobre 2019

La tecnologia di UniCa custodisce i dati ambientali dei parchi dell’Himalaya – Karakorum Range

Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche, siglato un accordo di collaborazione scientifica per la realizzazione di un sistema di acquisizione e gestione di dati ambientali a supporto del Piano di gestione del Parco del Deosai nel Pakistan settentrionale. Maria Teresa Melis ha guidato un team che sta implementando una piattaforma di acquisizione e gestione di dati ambientali basata sull’utilizzo di una nuova app che si appoggi su immagini da satellite ESA-Sentinel

14 ottobre 2019

ContaminationLab, al via la settima edizione

Sei mesi di formazione avanzata gratuita per 120 studenti e laureati. Il percorso di eccellenza promosso dall’Università di Cagliari mette in palio dieci borse di studio da quattromila euro ciascuna per gli studenti provenienti d’oltre Tirreno. Le iscrizioni on line si chiudono a mezzanotte dell’8 novembre

14 ottobre 2019

Con l'UNICEF, per approfondire i diritti dei più deboli

Firmato questa mattina un accordo di collaborazione che rinnova l'attivazione del Corso di approfondimento su educazione e sviluppo. Il Rettore Maria Del Zompo: "Soddisfatti di essere stati coinvolti e di proseguire il percorso fatto insieme". Il Presidente di UNICEF Italia, Francesco Samengo: "Grati all'Università di Cagliari: teniamo corsi dal 1987, il primo si è svolto proprio in questo Ateneo".

13 ottobre 2019

Nano-grid intelligente in Cittadella. L’ateneo di Cagliari con ENI CBC MED per avere allo stesso tempo energia sicura, accessibile e rispettosa dell’ambiente

Per la biblioteca del Polo Universitario di Monserrato è imminente il via ad un importante intervento di efficientamento energetico tramite sistemi fotovoltaici e ‘smart microgrids’ grazie alla cordata internazionale del Progetto BERLIN. Lo staff dell’Ateneo - Fabrizio Pilo (responsabile scientifico), Susanna Mocci e Gianni Celli - in squadra con diversi partner di Cipro, Grecia e Israele. Tra i partner associati la Regione Sardegna e il comune di Ussaramanna. Kick-off Meeting e presentazione ufficiale il 24 e 25 ottobre a Limassol e Nicosia (Cipro)

Questionario e social

Condividi su: