UniCa UniCa News Notizie Processi geologici, nuovo passo avanti

Processi geologici, nuovo passo avanti

Scientific Reports pubblica uno studio di un’équipe internazionale di cui fa parte Giovanni De Giudici (Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche) che spiega un meccanismo fondamentale nelle trasformazioni della calcite
04 ottobre 2018
L'immagine che illustra la scoperta

Sergio Nuvoli

Cagliari, 4 ottobre 2018 - Giovanni De Giudici, docente al Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche dell’Università di Cagliari, ha firmato con un’equipe internazionale un importante studio pubblicato su “Scientific reports”, la rivista del prestigioso gruppo editoriale “Nature”.

Il lavoro dei ricercatori prende le mosse dal fatto che la calcite, un minerale fondamentale per capire la formazione delle rocce e dell’ambiente, intrappola nei suoi cristalli quantità importanti di fluidi. Le cosiddette inclusioni fluide (nella figura) possono influenzare le proprietà meccaniche e le reazioni di trasformazione nei processi geologici e dell’ambiente.

Lo studio pubblicato sull’importante rivista internazionale dimostra che quando le inclusioni fluide sono sepolte a poca distanza dalla superficie del cristallo di calcite, è sufficiente un debole stress meccanico per creare delle microfratture nel cristallo. A loro volta, queste fratture consentono la mobilità di fluidi ad una velocità di vari ordini di grandezza rispetto a quanto predetto per la diffusione di ioni nel cristallo.

Questo studio di microfluidica – la disciplina che osserva l’effetto che i microdomini dei fluidi hanno sul comportamento della materia - spiega un meccanismo fondamentale nelle trasformazioni della calcite nei processi geologici e permette in futuro un migliore utilizzo dei minerali per definire a quale pressione e temperature si formino le rocce.

Lo studio è firmato da una equipe franco-italiana che ha una collaborazione pluridecennale: Pierpaolo Zuddas (Università Pierre et Marie Curie -Parigi), Stefano Salvi (Univerità di Tolosa), Olivier Lopez (Total – Norvegia), Giovanni De Giudici (Università di Cagliari) e Paolo Censi (Università di Palermo).

Giovanni De Giudici
Giovanni De Giudici

Allegati

Ultime notizie

17 dicembre 2018

CyberChallenge 2019, al via la sfida nazionale riservata alle nuove generazioni

Si sono aperte il 4 dicembre scorso e si chiudono il 20 gennaio le iscrizioni per i giovani talenti tra i 16 e i 23 anni pronti a cimentarsi nella sicurezza del mondo informatico. Giorgio Giacinto e il PraLab del dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, riferimenti dell’Università di Cagliari

17 dicembre 2018

UniCa protagonista di "Linea Verde" su Rai 1

Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, Andrea Sabatini intervistato da Marcello Masi all'interno della popolare trasmissione: la conversazione registrata nelle acque del Parco regionale Molentargius-Saline ha aperto una straordinaria puntata del programma dedicata alle bellezze di Cagliari e dintorni

17 dicembre 2018

La Maddalena, ecco la tutela UniCa per spiagge e dune

Durante l’attività didattica svolta sul campo per il corso di Morfodinamica e Conservazione dei litorali tenuto da Sandro Demuro, sono cominciate in via sperimentale le riprese aeree con un drone, che consentiranno di visualizzare lo spazio ed eseguire rilievi più accurati. Un’attività possibile grazie alla recente firma del protocollo di intesa con l’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago e che punta a indicare la fruizione corretta di un habitat dal valore incalcolabile

14 dicembre 2018

Il presepe all’Orto Botanico

Nel polmone verde dell’Ateneo si rinnova il tradizionale appuntamento con la rappresentazione realizzata dai tecnici e dai giardinieri dell'Università di Cagliari: le statue in terracotta sono state posizionate tra le palme. Visitabile dal martedì alla domenica dalle 9 alle 16

Questionario e social

Condividi su: