UniCa UniCa News Notizie Il nuovo censimento spiegato da UniCa

Il nuovo censimento spiegato da UniCa

Claudio Conversano intervistato dal TG della RAI sulle nuove modalità di svolgimento, che renderanno le rilevazioni permanenti: Cagliari sarà una delle città costantemente osservate dall'Istituto di Statistica. VIDEO
03 ottobre 2018
GUARDA IL SERVIZIO DI ROBERTA MOCCO INTRODOTTO IN STUDIO DA STEFANO FUMAGALLI

Sergio Nuvoli

Cagliari, 3 ottobre 2018 - Ieri Roberta Mocco ha intervistato per il TGR della Rai Sardegna Claudio Conversano, docente di Statistica alla Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche, sulle nuove modalità di svolgimento del censimento.

Nel servizio introdotto in studio da Stefano Fumagalli nell'edizione delle 19.35, il professore spiega cosa cambierà per i cittadini e le famiglie: Cagliari è infatti tra le città italiane che l'ISTAT ha preso come campione di rilevazione permanente.

Ultime notizie

21 ottobre 2018

Linea Blu ospite di UniCa a Palau

Il Faro di Punta Sardegna è stato la location perfetta per il servizio realizzato nei giorni scorsi dalla troupe guidata da Donatella Bianchi per la famosa trasmissione in onda su Rai1. L'occasione giusta per raccontare con immagini mozzafiato le attività didattiche e scientifiche a disposizione degli studenti del nostro Ateneo, attraverso le parole di Sandro Demuro e del team di OCEANS. Video

19 ottobre 2018

Operativo il Centro UNICApress

Diretto da Elisabetta Marini, pubblicherà e distribuirà prodotti editoriali di qualità derivanti dalla ricerca e dalla didattica condotte in Ateneo, o che abbiano attinenza con tematiche di interesse per l’Università degli Studi di Cagliari, o più in generale per la Sardegna. Importante la scelta culturale e politica di pubblicare con formato digitale ad accesso aperto

19 ottobre 2018

L’elicriso, un nuovo alleato per la bonifica dei siti minerari dismessi

Pubblicato su una rivista internazionale lo studio di un team di ricercatori dell’Università di Cagliari che dimostra la grande capacità della pianta di trattenere zinco, piombo e cadmio a livello radicale e limitarne la diffusione. Nella scoperta coinvolti tre dipartimenti, Hortus Botanicus Karalitanus e il Centro Conservazione Biodiversità

Questionario e social

Condividi su: