UniCa UniCa News Notizie Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Da venerdì a domenica negli spazi di viale Sant’Ignazio a Cagliari un’esposizione di pittura, danza e lezioni di piano per tutti. Workshop di pittura e presentazione di libri. Durante la manifestazione, una raccolta di fondi per donare un pianoforte all'Orto
15 settembre 2018
Una splendida immagine di una delle tante specie conservate nell'Orto Botanico

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 settembre 2018 - Una tre giorni d’arte con l’intento di riscoprire la bellezza dell’Orto Botanico dell’Università di Cagliari e sensibilizzare al rispetto della natura e alla fruizione dell’arte. E’ l’iniziativa che la PromoVogue realizza – in collaborazione con l’Orto – da venerdì 14 a domenica 16 settembre negli spazi del polmone verde dell’Ateneo: durante la manifestazione, patrocinata dall’Università e dal Comune di Cagliari, saranno raccolti fondi per acquistare un pianoforte da mettere a disposizione dei visitatori.

Si comincia venerdì 14 settembre – con biglietto di ingresso ridotto per tutti i visitatori - a partire dalle 10 con una mostra d’arte di Mario Biancacci, Claudio Loy, Anna Haber, Emanuela Boi e Viola Vistosu, una mostra fotografica di Ilaria Biancacci e Simona Atzeni e la presentazione di libri a cura di Claudio Loy e del poeta Mahmoud Subhoa. Alle 15,30 nello spazio davanti al Museo Botanico si terrà la presentazione degli artisti espositori. Alle 16 Claudio Loy presenterà il suo libro “Babele”. Dalle 16.30 sarà possibile assistere alla performance teatrale e alla coreografia della Scuola Spazio Danza di Simonetta Stocchino, con l’asta delle opere in mostra per la raccolta fondi.

 

Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau
Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau

Si prosegue sabato 15 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con un workshop di tecnica dell’acrilico, pittura ad olio, gesso e ossido colorato, e con lezioni di pianoforte per giovani e adulti a cura della maestra Anna Haber. L’ingresso sarà gratuito per tutti colori che parteciperanno al workshop.

La manifestazione si concluderà domenica 16 con una estemporanea di pittura organizzata dall’associazione culturale “Il Dado d’Arte”, visitabile dalle 10 alle 17. Al termine una giuria tecnica valuterà le opere: le tre migliori si aggiudicheranno l’esposizione gratuita negli spazi dell’Orto Botanico per due settimane.

L’evento ha una pagina facebook, “Verdi e leggere orme sulla terra”, in cui si possono trovare ulteriori informazioni e prendere contatti con gli organizzatori.

La locandina completa dell'iniziativa
La locandina completa dell'iniziativa

Ultime notizie

22 marzo 2019

L'eccellenza della musica d'arte contemporanea incontra gli studenti di UniCa

“See The Sound – Il Tour” fa tappa in ateneo: mercoledì 27 e giovedì 28 marzo mdi ensemble, gruppo musicale di riferimento nazionale per il repertorio degli ultimi decenni, incontra studenti e docenti dell’ateneo del capoluogo sardo nell’ambito delle attività del corso di laurea in Scienze della produzione multimediale e di Spaziomusica

21 marzo 2019

Disabilità sociali e diritti umani, al via il progetto

Presentata l'iniziativa finanziata dalla Commissione Europea, coordinata da Mauro Giovanni Carta, docente dell’Università di Cagliari e realizzata con la collaborazione della sede centrale di Ginevra dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) – Europa, dell’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti umani dell’ONU, del Ministero della Salute del Libano, ABAAD (ONG Libano), IDRAAC (ONG Libano), Associazione degli Psichiatri dell’Armenia, AMBRA (ONG Armena), Ministero della Salute – Autorità per la Salute Mentale – Ghana, MEHSOG (ONG Ghana), MindFreedom Ghana (ONG Ghana). RASSEGNA STAMPA

21 marzo 2019

Il Golfo degli Angeli nelle mani dei ricercatori di UniCa

Le amministrazioni di Cagliari e Quartu Sant'Elena hanno sottoscritto questa mattina con il Mediterranean Geomorphological Coastal and Marine Laboratory dell'Università di Cagliari - diretto da Sandro Demuro, docente di Morfologia e Conservazione dei litorali - un accordo per l'attuazione di Neptune, progetto di ricerca internazionale che studia i fenomeni di erosione delle coste e gli schemi per la loro mitigazione. RASSEGNA STAMPA

20 marzo 2019

Olimpiadi delle Neuroscienze, i vincitori

Terminata la fase locale ospitata dall'Università di Cagliari: Alessia Melis (Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari) a pari merito con Alberto Piroddi (Liceo Scientifico Euclide di Cagliari), e Andreea Doloc (Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari) rappresenteranno la Sardegna nella finale nazionale. Durante la gara, graditissima visita a sorpresa di Micaela Morelli, Prorettore alla Ricerca e Presidente della Società Italiana di Neuroscienze (SINS), promotore dell’evento a livello nazionale. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: