UniCa UniCa News Notizie Premio Valeria Solesin

Premio Valeria Solesin

La seconda edizione del concorso rivolto a studentesse e studenti delle Università italiane, ispirato agli studi e ai progetti della giovane ricercatrice veneziana su “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro Paese”. Candidature aperte fino al 31 luglio 2018
17 luglio 2018
Valeria Solesin, l'unica italiana tra le 93 vittime dell'attentato al Bataclan del 2015

di Valeria Aresu

Cagliari, 11 luglio 2018 – Allianz Worldwide Partners e Il Forum della Meritocrazia lanciano la seconda edizione del Premio Valeria Solesin: il concorso ispirato agli studi di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice tragicamente scomparda il 13 novembre 2015 nell’attentato al teatro Bataclan di Parigi. Il progetto è aperto a studenti e studentesse  che abbiano sostenuto una tesi di laurea sul tema “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese”, fortemente connesso agli studi della giovane ricercatrice di Venezia.

Per i vincitori sono previsti premi in stage e denaro per un valore complessivo di 42mila euro, messi a disposizione dalle aziende e dalle associazioni che hanno sostenuto il progetto: Allianz Worldwide Partners Gruppo Cimbali, MM, Bosch, Sanofi, SAS, TRT Trasporti e Territorio, Zurich Assicurazioni, Albè e Associati, Boscolo, EY, Suzuki, Lablaw Studio Legale Failla Rotondi & Partners, AISP/SIS (Associazione Italiana per gli Studi di Popolazione, Società Italiana di Statistica). La premiazione si svolgerà il 27 novembre 2018 a Milano.

Il premio Valeria Solesin è aperto a studentesse e studenti che abbiano discusso, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi per il conseguimento di una Laurea Magistrale. Possono partecipare tutti coloro che abbiano conseguito il titolo tra 01/01/2016 e 31/07/2018 in uno dei seguenti ambiti disciplinari: Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Statistica e Demografia. La candidature sono aperte e il termine ultimo per la presentazione dei lavori è il 31/07/2018.

La locandina della seconda edizione del Premio Valeria Solesin
La locandina della seconda edizione del Premio Valeria Solesin

Allegati

Link

Ultime notizie

27 gennaio 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

27 gennaio 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

26 gennaio 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

23 gennaio 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie