UniCa UniCa News Notizie Fino a Varsavia in memoria di Sciola

Fino a Varsavia in memoria di Sciola

L'Università di Cagliari con Duilio Caocci, Francesco Bachis e Giulia Pilloni alla conferenza “Da Nuraghes a Murales”, organizzata nei giorni scorsi dall’Università polacca per celebrare la memoria dell’artista sardo noto in tutto il mondo
27 giugno 2018
Giulia Pilloni durante il convegno "Da Nuraghes a Murales"

di Valeria Aresu

Cagliari, 27 giugno 2018 – Si è svolto a Varsavia il convegno “Da Nuraghes a Murales”, ideato dal Circolo Scientifico della Cultura Italiana e dall’Associazione Culturale Polacco-Sarda per presentare al pubblico diversi aspetti della cultura sarda tradizionale e contemporanea e, in particolare, la figura di Pinuccio Sciola, artista sardo che ha promosso l’idea di “Paese-Museo”.

Alla conferenza scientifica hanno partecipato, insieme ad altre personalità sarde, Duilio Caocci, docente di Letteratura italiana, e Francesco Bachis, ricercatore di Antropologia, con due interventi dedicati alla letteratura sarda e alla tematica delle migrazioni. Per il nostro ateneo c’era anche Giulia Pilloni, guida storica del Giardino Sonoro e neolaureata con una tesi su Pinuccio Sciola, discussa con la docente Rita Pamela Ladogana. Durante il suo intervento ha illustrato la rivoluzione culturale scatenata dal fenomeno del muralismo a San Sperate.

L’iniziativa polacca si è conclusa con la realizzazione, da parte del muralista sardo Nicola Gabrielli, di un murale che presenti diversi elementi legati alla simbologia e cultura della Sardegna e il concerto dei Train to Roots, artisti sardi che mescolano generi musicali diversi e cantano sia in lingua inglese che italiana e sarda.

Il murale realizzato da Nicola Gabrielli a Varsavia
Il murale realizzato da Nicola Gabrielli a Varsavia

Ultime notizie

24 settembre 2022

Consorzio Industriale della Gallura, intesa con il DICAAR

Un progetto di ricerca sotto la responsabilità di Roberto Ricciu, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura, che coordina un gruppo di ricerca di Fisica Tecnica Ambientale, ha mosso i primi passi nelle scorse settimane: l'obiettivo è studiare il fabbisogno di energia attuale e pianificare il futuro sviluppo socio economico del nord est della Sardegna provando a rispondere in modo opportuno ad alcune domande fondamentali per lo sviluppo

24 settembre 2022

Percorsi mediterranei di mediazione per la pace, interviene il Segretario della CEI

L'arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi apre i lavori dell'iniziativa organizzata dal docente di Diritto privato Carlo Pilia: l'appuntamento è per lunedì 26 settembre alle 16 con una relazione sulla "Carta di Firenze". “L’inizio delle lezioni è l’occasione propizia per animare un confronto con gli studenti universitari sulle tematiche di interesse generale e di maggiore attualità – spiega il professore - che quest’anno riguardano lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.

24 settembre 2022

BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

L'appuntamento è per martedì 27 settembre dalle 9 nell'Aula magna del Polo di via Marengo: si tratta del progetto finanziato dalla Commissione Europea con oltre tre milioni di euro, guidato dall'Università di Cagliari, che punta a promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori

23 settembre 2022

Bullismo, sistema di videosorveglianza intelligente per segnalare episodi di violenza ideato dagli specialisti dell’Università di Cagliari

Dalle App per smartphone e pc agli studi avanzati sul rilevamento degli artefatti video utilizzati dai bulli per molestare e minacciare. Il team dell’Università di Cagliari guidato da Gian Luca Marcialis nel progetto BullyBuster con gli atenei di Foggia, Bari e Napoli Federico II. I lavori saranno presentati anche all’Orto botanico il 30 settembre per Sharper european researchers’ night 2022

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie