UniCa UniCa News Notizie Ostetricia, premi per le migliori tesi di laurea

Ostetricia, premi per le migliori tesi di laurea

Un pool di neo specialiste isolane alla ribalta nazionale. Il corso guidato nelle strutture universitarie di Monserrato da Stefano Angioni, rafforza il proprio percorso formativo e coglie riconoscimenti di pregio
11 giugno 2018
Monserrato. Il prospetto del Blocco Q. La struttura, all'avanguardia per assistenza, cure e ricerca, è sede, tra gli altri, del reparto di ginecologia e ostetricia diretto da Gian Benedetto Melis

Buone pratiche, tecnologia e formazione all’avanguardia. Una scuola diventata ottima fucina per la ginecologia del futuro

Mario Frongia

Il corso di laurea in Ostetricia dell’Università di Cagliari sta cogliendo importanti riconoscimenti. Sin dal suo insediamento alla presidenza, nel 2015, il professor Stefano Angioni aveva posto come uno degli obiettivi principali del suo mandato, l’incremento del livello scientifico delle tesi di laurea. I risultati si sono evidenziati durante le sessioni di laurea ma anche in  seguito. Infatti, alcune tesi sono state selezionate per essere presentate in importanti eventi.

 

Il professor Angioni con la dottoressa Arba. La tesi della specialista è stata esposta per Unica-Comunica 2017
Il professor Angioni con la dottoressa Arba. La tesi della specialista è stata esposta per Unica-Comunica 2017

Apprezzamenti e reputazioni in ascesa su scala nazionale. I preziosi lavori delle specialisti dell'ateneo cagliaritano

Riconoscimenti e premi. Tra questi, Unica-Comunica 2017, nell’esposizione delle migliori tesi 2016/17, il lavoro di Silvia Arba, “Outcome riproduttivo in pazienti sottoposte a laparoscopia per endometriosi pelvica”, è stato selezionato come poster ed esposto in rettorato. Ma non solo. Nel corso del congresso nazionale della Società italiana di medicina perinatale (tenutosi a Catania nel marzo scorso) il comitato scientifico ha selezionato le tesi di laurea in Ostetricia di Silvia Cireddu, Michela Costa, Gloria Impera e Anna Marceddu. Lavori che sono stati poi presentati durante il congresso. Inoltre, la tesi di Michela Costa, dal titolo “Emotional and psychological aspects in long term hospitalized pregnant women”, è stata premiata in quanto giudicata la migliore comunicazione scientifica inviata da un’ostetrica.

 

Michela Costa con la pergamena ottenuta per la Migliore comunicazione scientifica
Michela Costa con la pergamena ottenuta per la Migliore comunicazione scientifica

Contatti, relazioni e interconnessioni proficue: il ruolo della tesi, dalla ricerca all'operatività

Marilisa Coluzzi, presidente della Federazione nazionale dell’ordine professionale delle ostetriche, ha invitato le neo dottoresse Silvia Cireddu e Gloria Impera a presentare le loro tesi:“Placental and Fetal membranes infection in pregnancy with rupture of membranes” e “Psychological impact of miscarriage” al congresso nazionale della Società italiana di uroginecologia, svoltosi a Lucca dal 24 al 26 maggio scorso. Per la sua ricerca Gloria Impera ha ricevuto la targa premio per la “Migliore Tesi di Ostetricia. “Con soddisfazione e orgoglio - spiega il professor Angioni - le giovani laureate stanno ora sottoponendo i risultati delle loro ricerche alle riviste scientifiche del settore”.

Gloria Impera, nel corso dell'intervento al congresso nazionale della Società italiana di uroginecologia svoltosi a Lucca
Gloria Impera, nel corso dell'intervento al congresso nazionale della Società italiana di uroginecologia svoltosi a Lucca

Ultime notizie

18 giugno 2018

UniCa&Imprese, sintonia con le imprese per lo sviluppo della Sardegna

Il Rettore Maria Del Zompo, il Prorettore all'Innovazione Maria Chiara Di Guardo e il Presidente di Confindustria Sardegna Alberto Scanu hanno presentato alla stampa l'iniziativa che favorisce l'incontro tra i ricercatori e le aziende, organizzata per la prima volta con l'Associazione degli industriali. L'appuntamento è per venerdì 22 giugno dalle 15.30 nei locali del CREA UniCa. RASSEGNA STAMPA con il SERVIZIO del TG della RAI

17 giugno 2018

UniCa&Imprese, un mondo prezioso in movimento

Il count down è in corso: il 22 giugno ateneo e aziende isolane si incontrano e rafforzano un percorso di alto profilo. L’intesa siglata dal Crea con Confindustria mette in gioco ricerca, servizi, opzioni occupazionali e di sviluppo al servizio del territorio. “Un evento che coniuga presente e futuro delle nuove generazioni” dice Maria Chiara Di Guardo. RASSEGNA STAMPA

16 giugno 2018

Human Rights and Social Inclusion

ISCRIZIONI CHIUSE: NUMERO MASSIMO RAGGIUNTO. A luglio il via alla Summer School multidisciplinare sull’inclusione sociale, organizzata dal Dipartimento di Giurisprudenza in collaborazione con la Facultad de Derecho de la Universidad Nacional de Mar del Plata (Argentina) e il SIA. Posti limitati, iscrizioni aperte fino al 27 giugno. RASSEGNA STAMPA

15 giugno 2018

Premio “Giovane Ricercatore” a Laura Pisanu

Specializzata in Igiene e Medicina preventiva, ha ottenuto il riconoscimento assegnato durante il XVI Congresso nazionale della Confederazione delle Associazioni Regionali dei Distretti – CARD. Premiato il suo studio su percezione e atteggiamenti della popolazione regionale e dei medici di medicina generale su antibiotici e antibiotico resistenza

Questionario e social

Condividi su: