Nasce LeggUNIVERSI

Mauro Pala e Maria Cristina Secci coordineranno il gruppo di lettura universitario permanente
17 maggio 2018
LeggUNIVERSI, attività e laboratori per la promozione della lettura

di Valeria Aresu

Cagliari, 17 maggio 2018 – È indirizzato a tutti gli studenti dei corsi di laurea in Lingue e Comunicazione, Lingue e culture per la mediazione  culturale, Traduzione specialistica dei testi, Lingue e letterature europee e americane, il nuovo gruppo di lettura universitario permanente “LeggUNIVERSI”.

Il progetto - coordinato da Mauro Pala, docente di Letterature comparate e postcoloniali, e Maria Cristina Secci, docente di Lingua e traduzione spagnola – si inserisce nella cornice della terza edizione del Festival Letterario LEI- lettura, emozione, intelligenza e sarà moderato da Alice Capitanio, responsabile della direzione del festival.

Gli studenti che parteciperanno al gruppo di lettura saranno coinvolti attivamente nei laboratori di  promozione alla lettura del LEI FESTIVAL. I partecipanti leggeranno e analizzeranno due  libri tra quelli selezionati dai docenti del comitato scientifico di lettura, per poi illustrarli ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Cagliari.

L’obiettivo è stimolare il confronto con i più giovani attraverso uno spazio informativo, divulgativo ed  esperienziale in cui sarà possibile apprendere specifiche tecniche di  lettura, di analisi e strumenti, utili sia ad arricchire il proprio  bagaglio di conoscenze sia a promuovere una maggiore comprensione del  testo che si affronta.
La partecipazione ai laboratori consentirà agli studenti partecipanti  l’acquisizione di 2 CFU (crediti formativi universitari) in base  all’impegno orario certificato che è pari ad almeno 50 ore.

Il comitato scientifico di lettura comprende i docenti: Riccardo Badini, Francesca Boarini, Francesca Chessa,  Maria Grazia Dongu, Fiorenzo Iuliano, Daiana Langone, Antonietta Marra, Mauro Pala, Roberto Puggioni, Maria Cristina Secci, Valentina Serra, Massimo Tria, Fabio Vasarri.

La locandina dell'iniziativa
La locandina dell'iniziativa

Ultime notizie

06 dicembre 2022

Laureandi dell’Università di Cagliari a Ecomondo

Transizione ecologica e innovazione tecnologica, i corsi di UniCa precorrono i tempi e preparano gli specialisti per un mondo più sostenibile e vivibile. Report della visita tecnica di studentesse e studenti del corso di laurea magistrale in Ingegneria ambientale per lo sviluppo sostenibile dell’ateneo agli stand dell’esposizione internazionale che si è svolta a Rimini dal 10 al 12 novembre scorso. Ad accompagnare e guidare il gruppo il professor Aldo Muntoni (Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura)

06 dicembre 2022

CAREER DAY 2023 (#incontrailtuofuturo). Aperte le registrazioni ai colloqui di selezione

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future. CHALLENGE A PREMI: IL 28 DICEMBRE LA SCADENZA PER PARTECIPARE ALLE "SFIDE"

05 dicembre 2022

Ricercatori e ricerca d'eccellenza, strategia e visione per brillare anche in Europa

L’Università di Cagliari e gli step per l’award 'HR Excellence in Research. Aperto da Francesco Mola e Alessandra Carucci il seminario su Strategia dell’ateneo, Struttura interna e Cabina di regia. Il passaggio permette di ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. "Siamo un Paese debole nell'innovare" ha detto Fulvio Esposito dell'Università di Camerino. "Attrarre giovani talentuosi per una buona ricerca è fondamentale" ha aggiunto Chiara Biglia, Politecnico di Torino

04 dicembre 2022

Monserrato. L’Ufficio Europa incontra i giovani

Lunedì 5 dicembre, dalle 16 alle 18, nella Sala comunale polifunzionale di Monserrato (in piazza Maria Vergine) per la presentazione di un progetto relativo all'apertura di uno sportello Eurodesk indirizzato ai giovani dai 17 ai 30 anni

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie