Notizie





21 maggio 2020

Incontri ravvicinati con l’archeologia dei media

Il CELCAM diretto da Antioco Floris - in collaborazione con il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali e il corso di laurea magistrale in Scienze della produzione multimediale dell’Università di Cagliari in partnership con il Dipartimento di Studi umanistici e del Patrimonio culturale dell’Università di Udine - organizza da venerdì 22 maggio un ciclo di tre incontri coordinato da Diego Cavallotti per approfondire il tema e osservare da prospettive nuove l’idea stessa di media e le esperienze che essi determinano per i soggetti che li adoperano

20 maggio 2020

Spazi chiusi. Prigioni, manicomi, confinamenti, eremitaggi, stanze

Comincia venerdì 22 maggio alle 15.30 un seminario digitale in cinque incontri a cura di Marina Guglielmi, Francesco Fiorentino: sul tema si confrontano studiosi di antropologia, letteratura, storia dell'arte, cinema, filosofia, geografia, sociologia, televisione, architettura, graphic novel

20 maggio 2020

Notte europea dei ricercatori 2020, tra sviluppo sostenibile, salute e ambiente

Il 27 novembre si tiene anche a Cagliari l'evento Sharper approvato dalla Commissione europea. "Posticipiamo la manifestazione ma l'obiettivo è consolidato: avere i cittadini e la società vicini all'Università e al mondo della ricerca" ha detto il prorettore Micaela Morelli. "Un eccellente momento di condivisione della conoscenza" ha rimarcato la vice ministra Anna Ascani

18 maggio 2020

Biblioteche di Ateneo, riprende il prestito

Il servizio sarà gestito esclusivamente su appuntamento, per le esigenze prioritarie dei laureandi, dottorandi e di quanti sono impegnati in attività di ricerca, ma sarà comunque rivolto anche a tutti gli altri utenti. La Direzione per i Servizi bibliotecari guidata da Donatella Tore, il Servizio di Prevenzione e Protezione e il Medico competente dell’Ateneo hanno predisposto un piano che consente la corretta gestione delle procedure nel pieno rispetto delle misure di contenimento dell’infezione

18 maggio 2020

Conclusi gli OPEN DAY ON LINE

Migliaia di studenti si sono connessi alla ricerca delle informazioni più corrette sui corsi di laurea. Nei giorni scorsi la presentazione alla stampa del fitto calendario di presentazioni sul web per conoscere a fondo l'offerta formativa dell'Università di Cagliari, i corsi di laurea, i servizi e le opportunità. Il Rettore Maria Del Zompo: "La crescita dei nostri iscritti è continua e costante: il nostro Ateneo è ottavo in Italia tra quelli in cui le matricole aumentano di più. Orgogliosi di far parte di EDUC, l’European Digital UniverCity”. Il Prorettore alla Didattica, Ignazio Putzu: “Il nostro orientamento non è improntato al marketing, ma alla più stretta collaborazione con le scuole”. TUTTI I DETTAGLI e la vastissima RASSEGNA STAMPA con i servizi di tutti i TG: la notizia rilanciata da tutto il mondo dell'informazione

16 maggio 2020

The Shifters, una presentazione di successo

Centinaia di partecipanti all'evento lanciato dall'Università di Cagliari. Tra terza missione e impegno civile in un mondo che cambia nel primo episodio della web serie con le ricerche dei dipartimenti dell'ateneo. Il progetto sposa miglioramento ambientale, scienza, equilibrio civico. "L'interdisciplinarietà è una delle nostre forze" ha detto Maria Del Zompo. "Un messaggio positivo in un contesto segnato dalla pandemia" ha aggiunto Maria Chiara Di Guardo

14 maggio 2020

Divulgazione scientifica, UniCa svolge un ruolo importante

Proseguono sulla stampa, ma anche sul web e sui social le interviste con i docenti e i ricercatori del nostro Ateneo, che affiancano instancabilmente i media nel tentativo di spiegare tutti i vari aspetti della pandemia: dai risvolti sociali alle conseguenze sulla nostra salute, dalla Fase 2 alle precauzioni da adottare per prevenire il contagio: negli ultimi giorni Roberta Fadda, Sofia Cosentino e Cristina Cabras hanno dialogato con la Fondazione Veronesi, con il TG della RAI e con L'UNIONE SARDA. TERZA RASSEGNA degli interventi e delle interviste

Questionario e social

Condividi su: