Notizie





02 aprile 2022

UniCa aderisce a Clean Up Plastic Free 2022

Domenica 10 aprile alle 10, nel Lungomare Poetto di Quartu Sant'Elena alla Bussola, anche il nostro Ateneo sarà protagonista della manifestazione nazionale promossa dalla onlus Plastic Free. Gli studenti e le studentesse, il personale docente e tecnico amministrativo su base volontaria e sotto la guida dei referenti dell'associazione, daranno il loro contributo per ripulire dalla plastica un'area simbolo della città insieme a tutti gli altri volontari. IL LINK PER REGISTRARSI ALL'EVENTO

01 aprile 2022

Università e Airc insieme per la ricerca e per le nuove generazioni

Lunedì 4 aprile il secondo step del percorso includente, formativo e sensibile alle esigenze della popolazione. Un viaggio capace di suscitare spunti e attenzione nelle nuove generazioni. Missione, valori, conoscenza sono al centro dell’intesa tra ateneo di Cagliari e Fondazione italiana per la ricerca sul cancro. Coinvolte le sei facoltà in un approccio multidisciplinare per la popolazione studentesca. La facoltà di Studi umanistici ha ospitato il primo incontro su tematiche di Psico-oncologia. Iscritte e iscritti a tutti i corsi di laurea possono seguire gli incontri su Teams

01 aprile 2022

Progetto UNICORE, parte la quarta edizione

L'Università degli Studi di Cagliari partecipa al progetto di UNHCR assieme ad altri 32 atenei italiani, che accoglieranno 69 studenti rifugiati dal Camerun, Niger e Nigeria. Il programma offre ai rifugiati l’opportunità di arrivare in Italia in maniera regolare e sicura per proseguire gli studi. Gli studenti e le studentesse saranno selezionati sulla base del merito e della motivazione attraverso un bando pubblico

29 marzo 2022

Comunicazione universitaria: tra ascolto, inclusione, sostenibilità e trasparenza

La conclusione del progetto Concrete. Indicazioni e linee guida durante e senza le crisi: per le Università il lavoro non manca. Nell’indagine curata dal dipartimento di Scienze politiche e sociali su diciannove grandi atenei, emerge la necessità di un piano e professionisti ad hoc. “Dobbiamo farci trovare sempre pronti, essere bidirezionali, coinvolgenti, chiari, trasparenti e attenti alle esigenze di studentesse e studenti” il messaggio emerso al convegno che ha chiuso i lavori

28 marzo 2022

Dai ricercatori dell’Università di Cagliari arriva Active label, l’“etichetta intelligente”

Il team di guidato da Carlo Ricci opera in Cittadella a Monserrato e ha brevettato il progetto premiato tra i migliori tre d’Italia a Roma. “Ci muoviamo su ambiti inerenti l’ingegneria dei materiali avanzati”. Gli studi fanno parte dei primi contratti denominati Proof of concept: ai ricercatori cagliaritani un primo investimento di 210mila euro. “Abbiamo idee, strutture e figure all’altezza per una sfida molto motivante e competitiva” dice il prorettore Fabrizio Pilo

22 marzo 2022

Arte, cinema e musica in Sardegna dal secondo dopoguerra a oggi

PROGETTO ARCIMUSA. Ieri, si è conclusa con successo la due giorni di ricerche e studi apertasi giovedì 24 marzo, curate dal gruppo di ricerca multidisciplinare del dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali con la Fondazione di Sardegna. Partecipano anche la cantautrice Elena Ledda, il regista Marco Antonio Pani e l'antropologo Paolo Piquereddu. Dai saluti d'apertura del prorettore Ignazio Putzu alla moderazione della sessione sul Prospetto storico, antropologico e semiotico affidata alla prorettrice Ester Cois

21 marzo 2022

«Noi parteggiamo per la pace»

Riflessioni e spunti dal seminario nell’Aula magna di Palazzo Belgrano aperto dall'intervento del Rettore Francesco Mola nell'ambito del programma di iniziative #UniCa4ukraine. Nelle parole dei relatori che si sono succeduti l’impegno culturale dell’Ateneo per un contributo scientifico – approfondito e accurato – alla conoscenza di ciò che sta accadendo nel conflitto in corso in Ucraina. GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DELL'EVENTO. RASSEGNA STAMPA

21 marzo 2022

Olimpiadi delle Neuroscienze, Elena Masala rappresenterà la Sardegna

La studentessa del Liceo Scientifico Pacinotti sul gradino più alto del podio della competizione che mette alla prova studentesse e studenti delle scuole medie superiori (dai 13 ai 19 anni) sul grado di conoscenza nel campo delle Neuroscienze. Prima delle prove il benvenuto del Rettore Francesco Mola: “Il vero obiettivo è scoprire il piacere che si prova a continuare a studiare – ha detto - La competizione è con voi stessi, prima di tutto, per crescere e appassionarvi. Vi aspettiamo all’Università”

Questionario e social

Condividi su: