Notizie





02 novembre 2022

Energia elettrica e termica dal Sole, sulla Luna e su Marte

Un’equipe congiunta - Università di Cagliari, Consorzio interuniversitario nazionale per la scienza e tecnologia dei materiali (Instm), Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Istituto nazionale di ottica (Cnr) - studia l'utilizzo della regolite lunare per la produzione di energia. Nel team Giacomo Cao, Roberta Licheri e Roberto Orrù. I risultati, pubblicati sulla rivista internazionale "Acta Astronautica", aprono a possibili soluzioni per lo sfruttamento delle risorse disponibili su corpi celesti, come il nostro satellite o altri pianeti, per futuri insediamenti umani o robotici

28 ottobre 2022

Chiusura uffici 31 ottobre

Lunedì le strutture dell’amministrazione centrale dell’Università di Cagliari osserveranno una giornata di chiusura in prossimità delle festività del 30 ottobre (San Saturnino, patrono di Cagliari) e del 1° novembre (Ognissanti)

27 ottobre 2022

Una laurea europea per la mediazione

Si chiama LIMEdiat (Licence Européenne en Médiation pour l’Inclusion Sociale) il progetto Erasmus+ che mira a creare professionisti capaci di favorire l’inclusione sociale di immigrati e rifugiati attraverso la realizzazione di programmi congiunti d’insegnamento capaci di soddisfare gli standard di qualità e le esigenze della società contemporanea. Se ne parla il 27 ottobre a Cagliari in un convegno internazionale. L’Ateneo e la Caritas lavorano a un laboratorio comune.

27 ottobre 2022

Crollo di Sa Duchessa, dichiarazioni e informazioni per gli studenti da presidente di Studi umanistici e rettore

Antonello Mura: "Da oggi riapre il Corpo aggiunto". Francesco Mola: “Dal 7 novembre contiamo di rientrare in presenza nelle Aule dell'ex facoltà di Lingue e letterature straniere. Dal 24 ottobre e fino al 6 novembre le lezioni si svolgeranno invece a distanza. Queste due settimane ci servono per allestire le aule e i laboratori. Nel frattempo abbiamo riattivato le aule virtuali e sono stati inviati alle studentesse e agli studenti i link dove reperire le informazioni e le guide per accedere alle lezioni”.

26 ottobre 2022

Stranieri in Sardegna: presentazione del dossier statistico 2022

Sono poco meno di 50mila gli stranieri in Sardegna, rappresentano il 3% della popolazione. La comunità più numerosa proviene dalla Romania, segue il Senegal e il Marocco. Sovraistruiti e sottoccupati, largamente esclusi dalle prestazioni sociali. I dati del dossier annuale sull’immigrazione del Centro Studi e ricerche IDOS presentati giovedì 27 all’aula magna della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche.

19 ottobre 2022

Neighbour Hub: le attività in cerca di spazi incontrano gli spazi in cerca di attività

Un convegno venerdì 21 ottobre per presentare il progetto Neighbour Hub, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università di Cagliari e le numerose associazioni socioculturali che operano in città, con l’obiettivo di valorizzare il vasto patrimonio di edifici e spazi pubblici spesso poco utilizzati. Modello pilota i quartieri di Is Mirrionis e San Michele.

18 ottobre 2022

Farmacoresistenza in psichiatria, al lavoro un team di UniCa

Finanziato dal bando europeo “Horizon-health” con 11 milioni di euro, il progetto Psych-STRATA punta a identificare marcatori biologici e clinici predittivi della resistenza ai trattamenti farmacologici nei pazienti affetti da gravi malattie psichiatriche. Alessio Squassina (Dip. Scienze biomediche): “Processo estremamente complesso che richiede tempi lunghi”

18 ottobre 2022

PNRR: l'Università di Cagliari fra i partner del progetto GeoSciences IR

L’Università di Cagliari è fra i 16 partner di GeoSciencesIR, progetto finanziato dal Ministero dell’università e della ricerca con oltre 16,5 milioni di euro. L’iniziativa avrà come capofila l’Istituto superiore per la ricerca e la protezione ambientale (ISPRA) e vedrà il coinvolgimento del dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR) e del dipartimento di Scienze chimiche e geologiche , con la partecipazione dei docenti Roberto Deidda (coordinatore scientifico per l’ateneo), Maria Grazia Badas, Stefania Da Pelo e Stefano Naitza.

18 ottobre 2022

Imass-chain, intesa tra Università e ministero della Difesa

Il protocollo rafforza le sinergie tra le amministrazioni. E verte sulla governance del patrimonio infrastrutturale militare, prevede tre fasi operative di un anno ciascuna e ed è stato firmato dal prorettore vicario,  Gianni Fenu: “I lavori coinvolgeranno le aree di ingegneria, architettura e informatica e si svolgeranno in un contesto multidisciplinare”  

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie