Notizie





24 giugno 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 giugno 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 giugno 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

23 giugno 2022

Paolo Contu vicepresidente IUHPE per l’Europa

L’International Union of Health Promotion and Education ha confermato nel prestigioso incarico Il docente ordinario di Igiene nel Dipartimento di Scienze Mediche e Sanità Pubblica e coordinatore della Classe di laurea della Prevenzione

23 giugno 2022

Geotermia, il ruolo fondamentale dell'Università di Cagliari nell'isola

“L’obiettivo è arrivare a produrre 500 gigawatt di energia rinnovabile in Europa: anche la Sardegna può e deve fare la sua parte” ha detto Luciano Colombo all'apertura del convegno sulle Fonti alternative. Curato dal dipartimento di Scienze chimiche e geologiche, l'evento ha avuto per focus un tema attuale e dibattuto con al centro scelte rilevanti per il territorio.

23 giugno 2022

Antonio Pigliaru Workshop on Social Norms & Cultural Codes

Si svolgerà sabato 25 giugno nell’Aula Maria Lai una conferenza internazionale ispirata all'opera di Antonio Pigliaru sul Codice della Vendetta Barbaricina, a 100 anni dalla nascita del giurista, filosofo ed etnografo sardo. Organizzata in occasione della nuova edizione della famosa opera del grande studioso sardo, l'iniziativa metterà a confronto studiosi e ricercatori provenienti da tutto il mondo sulla persistenza e sull'evoluzione delle norme sociali e sul ruolo dei codici culturali e dei codici d’onore

22 giugno 2022

Aperte le candidature per la selezione dei Tutor Buddy dell’anno accademico 2022/23

Ciascuna delle sei Facoltà dell’Ateneo ha pubblicato un avviso per selezionare i Tutor Buddy, studenti a cui sarà affidato il compito di aiutare i nuovi iscritti che si affacciano per la prima volta alla vita universitaria. Si tratta della seconda edizione di questa iniziativa, che viene riproposta dopo il successo dello scorso anno. Le candidature dovranno pervenire entro il 6 luglio 2022 attraverso la piattaforma Esse3.

20 giugno 2022

In viale Sant'Ignazio l'open day delle Magistrali

La Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche guidata da Nicola Tedesco presenta i corsi di laurea magistrale, del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, i dottorati di ricerca, la Scuola di specializzazione per le professioni legali. Appuntamento per il 22 giugno in presenza in Aula B, viale S. Ignazio 76 dalle ore 15 alle ore 19

20 giugno 2022

Beni architettonici e paesaggio, una Scuola di alta qualità per e nel territorio

Il nuovo corso di specializzazione è il decimo attivo in Italia. Ma è il primo per l'introduzione della lingua inglese nel 50 per cento delle attività didattiche. Promosso dal Dicaar, punta ad accrescere le competenze professionali di un settore complesso e motivante. "Una sfida preziosa che prevede il confronto con enti e istituzioni" ha detto Francesco Mola. "Promuoviamo un percorso condiviso di valorizzazione, tutela e conservazione del patrimonio architettonico" ha aggiunto Caterina Giannattasio. Alla presentazione in rettorato le massime cariche religiose, civili e militari. Applausi speciali per i padri fondatori di architettura in ateneo, Carlo Aymerich, Enrico Corti e Antonello Sanna

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie