UniCa UniCa News Comunicati stampa

Comunicati stampa





17 gennaio 2020

Psicologia della Salute, c’è la Scuola di specializzazione

Domande di partecipazione alla selezione entro il 30 gennaio. Formerà psicologi specialisti nel campo della salute, in una prospettiva multidisciplinare, con un titolo che consente di poter partecipare ai concorsi per Dirigente Psicologo del Servizio Sanitario Nazionale e abilita all’esercizio della professione psicoterapeutica. ON LINE IL BANDO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE

16 gennaio 2020

Sviluppo sostenibile, via al dialogo con la Regione

Durante l’incontro tra il Rettore Maria Del Zompo e l’Assessore Gianni Lampis è stata rimarcata la condivisione di principi e obiettivi dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo sostenibile. Verso la costituzione di un gruppo di lavoro per organizzare insieme specifiche iniziative sul tema

10 gennaio 2020

Samsung Innovation Camp sbarca a Cagliari

Attivo nel nostro Ateneo l’innovativo percorso di formazione gratuito offerto agli studenti e ai neolaureati che vogliono accrescere le proprie conoscenze e la competitività del proprio profilo professionale. Gianni Fenu, delegato ICT: “La collaborazione con aziende di livello internazionale rafforza la presenza del Nostro Ateneo sugli scenari nazionali e internazionali più vicini ai modelli di diffusione e rafforzamento della cultura del digitale a favore della crescita delle competenze dei nostri studenti”. E' POSSIBILE ISCRIVERSI ON LINE

23 dicembre 2019

Premio Gian Paolo Treccani a Giampaolo Salice

Prestigioso riconoscimento centrato dal ricercatore di Storia moderna, attribuito dalla rivista “Storia Urbana” per il miglior saggio pubblicato negli ultimi due anni. Il lavoro scientifico premiato ha per titolo "Spazi sacri e fondazioni urbane nel mediterraneo delle diaspore. Il caso di Sant’Antioco". La cerimonia di premiazione è prevista a febbraio al Politecnico di Milano

20 dicembre 2019

Arte e Scienza, con Maria Crespellani

Con “Oltre la natura” in mostra il connubio rilanciato ancora una volta all’Orto Botanico nelle parole del direttore Gianluigi Bacchetta. La grande artista cagliaritana, oggi 94enne, propone 10 presepi realizzati su pietra, legno, sughero, foglie esotiche di palma o frutti di jacaranda e splendidamente inseriti nelle teche del Museo Botanico. L’esposizione curata da Franco Masala rimarrà visitabile fino al 31 gennaio 2020. RESOCONTO con le IMMAGINI e la RASSEGNA STAMPA con i servizi dei TG

19 dicembre 2019

Oggetti caldi o freddi, una questione di geometria

Dal funzionamento delle caldaie ai motori delle auto fino a impianti d’irrigazione e astronavi. Decine di riferimenti alla quotidianità e all’innovazione tecnologica più avanzata nello studio di Michele Brun, docente al dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali dell’Università di Cagliari, e degli specialisti degli atenei di Brescia e Trento. Il lavoro ha conquistato la copertina della rivista “Proceedings of the Royal Society A”

19 dicembre 2019

All’Orto Botanico i presepi di Maria Crespellani

“Oltre la natura”: un eccezionale percorso tra i Presepi realizzati dalla grande artista cagliaritana, oggi novantaquattrenne, che sarà presente all’inaugurazione giovedì 19 dicembre alle 11 al Museo Botanico Karalitano. Curata da Franco Masala, l’esposizione propone le opere del periodo compreso tra gli anni Ottanta e Novanta del Novecento

18 dicembre 2019

UniCa sempre più rossoblù

Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari Calcio, ha svelato come si allenano i giocatori della squadra rivelazione del campionato di Serie A agli studenti dei corsi di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia. Al centro dell’incontro moderato da Marco Monticone i piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona

17 dicembre 2019

CAGLIARI VINCE IL FESTIVAL DELL'ARCHITETTURA

Festival dell'architettura 2020: l'Università di Cagliari tra i 7 vincitori del bando promosso dal Mibact con il progetto - coordinato da Paolo Sanjust - dal titolo "I confini del cambiamento. Cagliari tra terra e acqua. Architettura e luoghi sensibili". I luoghi che ospiteranno l'evento sono molteplici, tutti dislocati lungo la linea di costa: da Tiscali all'ex Colonia Marina del Poetto, dall'ex Aeroporto Militare, al Porto, Su Siccu, il Padiglione Nervi, l’ex Lazzaretto, e soprattutto Sa Manifattura, principale polo di riferimento del Festival.

Questionario e social

Condividi su: