UniCa UniCa News Avvisi Per 45 laureate sarde accesso gratuito al Master di 1° livello “Salute mentale per la medicina di base”

Per 45 laureate sarde accesso gratuito al Master di 1° livello “Salute mentale per la medicina di base”

Autore dell'avviso: Ufficio stampa

16 marzo 2010
Entro il 25 marzo le iscrizioni al corso istituito dal Dipartimento di Sanità pubblica con il progetto Meditpsycare-Donna della Commissione Regionale Pari Opportunità

---

Scade il 25 marzo il termine per iscriversi al corso istituito dal Dipartimento di Sanità pubblica dell’Università di Cagliari grazie al progetto Meditpsycare-Donna promosso dalla Commissione Regionale Pari Opportunità
scadenza: 25 marzo 2010  
Cagliari, 16 marzo 2010 (unicaweb) - Il 25 marzo 2010 scade il termine per presentare domanda d’iscrizione al Master di 1° livello in “Salute mentale per la medicina di base”. Grazie al progetto Meditpsycare-Donna, promosso dalla Commissione Regionale Pari Opportunità e dal Dipartimento di Sanità Pubblica del nostro ateneo, per quarantacinque laureate sarde sarà possibile l’accesso gratuito al Master.
 
Il progetto “Meditpsycare-Donna” - che ha la finalità di promuovere la “crescita professionale e di conoscenza delle tematiche psico-sociali della donna” in Sardegna e nell’Area del Mediterraneo - per il primo anno accademico assicura l’iscrizione gratuita a quarantacinque laureate con titolo triennale (prioritariamente in indirizzi sanitari e socio-sanitari) e residenti in Sardegna da almeno cinque anni. Verrà assicurata adeguata rappresentanza per ciascuna delle otto province della Sardegna, con minimo due partecipanti per provincia e la restante quota in proporzione alla popolazione residente. Per i successivi cinque anni accademici verrà garantita la frequenza gratuita a cinque laureate sarde.

La durata del Master è di un anno accademico, per complessive millecinquecento ore tra frequenza online ed attività complementari e sessanta crediti formativi. Per ulteriori dettagli e per le modalità di iscrizione si rimanda al bando di concorso e alle informazioni disponibili online come da link seguenti:
 
 
IN RETE
 
 
 
 
 
 

Ultimi avvisi

Questionario e social

Condividi su: