Seminari di Antropologia della Salute

Seminari di Antropologia della Salute

Gli studenti che intendono partecipare DEVONO inviare un e-mail alla Prof.ssa Elisabetta Marini: emarini@unica.it

26/04/22 - AGGIORNAMENTO: a causa dell'elevato numero di iscritti è stato necessario cambiare aula: i seminari si svolgeranno nell'aula 12 dell'Asse Didattico di Medicina

L'Antropologia può contribuire alla comprensione delle espressioni, cause e correlate delle malattie. I seminari forniranno esempi di tale ruolo dell'Antropologia considerando alcune malattie comuni nella nostra specie e l'influenza su di esse di fattori biologici, culturali e ambientali. Saranno illustrate le informazioni derivanti dallo studio della preistoria e le relazioni tra malattie e variabilità genetica e fenotipica nelle popolazioni umane attuali. I seminari si terranno presso l'Aula 11 dell'Asse Didattico di Medicina con il seguente calendario:

27 aprile 2022, 15-17

11 maggio 2022, 15-17

Ciascun seminario consta di due ore consecutive, ciascuna delle quali vedrà come relatore un docente diverso. Al termine della singola giornata sarà erogato un test di valutazione, eventualmente sfruttabile per l'accumulo delle ore necessarie all'accdreditamenti di CFU a scelta degli studenti delle Lauree Biologiche. Per la procedura di accreditamento, per i solo studenti delle Lauree di Biologia, Bio-Ecologia Marina, Biologia Cellulare e Molecolare e Neuropsicobiologia, fare riferimento al Regolamento Altre Attività Didattica a Scelta dello Studente e ricorrere all'uso del Registro Seminari del proprio corso di Studi.

Il programma dettagliato dei seminari è il seguente:

27 aprile, 15-17

Prof. Vitale Sparacello - Il passaggio da un'economia di caccia a una agropastorale e la prima transizione epidemiologica in Italia

Prof.ssa Carla M. Calò - L'evoluzione del genoma in risposta ai cambiamenti ambientali

11 maggio, 15-17

Prof.ssa Elisabetta Marini - Le variazioni del fenotipo nella malnutrizione infantile

Dott.ssa Silvia Stagi - Le variazioni di composizione corporea in età senile

Questionario e social

Condividi su: