Cos’è

Il tirocinio è un’attività formativa professionalizzante che completa la formazione in aula e laboratorio svolta in facoltà e che può essere svolta dagli studenti iscritti ai corsi di laurea triennali e magistrali del Dipartimento. Sebbene sia opzionale, è auspicabile che ciascun studente scelga di svolgere un’attività di tirocinio pianificata in un settore in linea con i propri interessi scientifici e professionali al fine di arricchire le proprie conoscenze con le ulteriori esperienze che si possono fare in azienda e di meglio orientare le proprie future scelte lavorative.

Da chi è gestito

I tirocini sono gestiti dalla Commissione Rapporti con il Mondo del Lavoro (CRML) del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica che mantiene i rapporti con le aziende per conto di tutti i corsi di studio che fanno riferimento al Dipartimento. La Commissione si occupa di coordinare le attività legate all’accompagnamento al lavoro per gli studenti e al collegamento con le aziende. Una delle principali attività consiste nella definizione e stipula di accordi quadro per le attività di tirocinio/stage curriculare, all’interno dei quali ciascun CdS attiva specifici progetti formativi.

Le funzioni della Commissione sono:

  • promuovere accordi programmatici di cooperazione con aziende ed enti per lo svolgimento di tirocini curriculari, di attività di ricerca e di altre attività di collaborazione tecnico-scientifica;
  • svolgere attività di tutorato verso gli studenti e super-visionare le loro attività curriculari presso aziende ed enti;
  • proporre e mettere in atto le procedure per la gestione delle attività curriculari degli studenti presso aziende ed enti;
  • promuovere ed organizzare il monitoraggio degli esiti delle attività di tirocinio e delle collaborazioni tecnico-scientifiche con le aziende;
  • promuovere e predisporre la organizzazione e le modalità di monitoraggio dello stato professionale dei laureati;
  • promuovere ed organizzare incontri tra aziende e laureandi/laureati, e tra aziende e ricercatori;
  • studiare e proporre le modalità organizzative volte alla promozione dei laureati e delle attività del Dipartimento presso le aziende;
  • mantenere i contatti e coordinare le iniziative con la Direzione per la ricerca e il territorio, ed in particolare con lo Sportello Placement dell’Ateneo per quanto riguarda le attività interessanti i laureati.

Le responsabilità della Commissione sono:

  • mantenere l’archivio storico delle attività curriculari che gli studenti svolgono presso aziende ed enti;
  • raccogliere le opinioni di aziende ed enti ospitanti e degli studenti che svolgono attività di tirocinio;
  • mantenere l’archivio storico dei laureati;
  • mantenere i contatti con aziende ed enti al fine della promozione dei laureati e delle attività del Dipartimento;
  • mantenere l’archivio storico delle aziende con cui si sono definiti accordi di cooperazione.

I Membri della Commissione Rapporti con il Mondo del Lavoro sono:

Luigi Atzori (Coordinatore), referente per il CdS: LM Ing. delle Tecnologie per Internet

Massimo Barbaro, referente per il CdS: LM Ing. Elettronica

Luca Didaci, referente per il CdS: Ing. Elettrica, Elettronica e Informatica

Gianluca Gatto, referente per il CdS: LM Ing. Elettrica

Giorgio Giacinto, referente per il CdS: LM in Computer Engineering, Cybersecurity and Artificial Intelligence

Emilio Ghiani, referente per il CdS: LM Ing. Energetica

Giuditta Pisano, referente per il CdS: Ing. Biomedica

 

Come fare

Come prima cosa è necessario compilare il modulo di richiesta di attivazione di tirocinio. Nel compilare il modulo si può indicare la preferenza per una delle aziende con le quali il Dipartimento ha già un accordo (vedi aziende elencate sotto), oppure proporre un’azienda di propria conoscenza con la quale il Dipartimento (o la Facoltà) potrebbe stipulare un nuovo accordo. È bene sottolineare che non è possibile garantire che le aziende abbiano sempre disponibilità di posti di tirocinio, quindi è possibile che si venga reindirizzati ad un’altra azienda oppure che si entri in lista di attesa.

Una volta inviato il modulo, la richiesta verrà presa in carico da uno dei docenti facenti parte della commissione CRML (Commissione Rapporti con il Mondo del Lavoro). Una volta contattato il docente, la procedura prevede i seguenti passaggi.

Prima del tirocinio:

  1. La predisposizione e firma della convenzione tra il DIEE e l’azienda se non ancora presente (a cura del DIEE e dell’azienda);
  2. La predisposizione del progetto di tirocinio e firma da parte del DIEE, dell’azienda, del tirocinante e del tutor universitario (a cura del di tutti i firmatari);
  3. L’attivazione dell’assicurazione che deve comunque precedere l’inizio del tirocinio (a cura del tutor);

Durante il tirocinio:

  1. La compilazione del registro delle presenze durante lo svolgimento del tirocinio (a cura del tirocinante e del tutor aziendale);

Al termine del tirocinio:

  1. La scrittura della relazione finale (a cura del tirocinante);
  2. La compilazione del modulo di valutazione della propria esperienza di tirocinio (da parte del tirocinante);
  3. La compilazione del modulo di valutazione del tirocinante (da parte dell’azienda);
  4. la presentazione della richiesta accreditamento crediti al termine del tirocinio (a cura del tirocinante).

 

Riconoscimento crediti

E’ importante sottolineare che il tirocinio non può iniziare senza l’autorizzazione del DIEE.

La quantità di crediti riconosciuti è di:

  • 1 credito per settimana di tirocinio a tempo pieno, considerando però che la prima e l’ultima settimana del tirocinio non sono conteggiate a tal fine (LM di: Ingegneria delle Tecnologie per Internet, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Elettrica, Computer Engineering, Cybersecurity and Artificial Intelligence; Laurea in Ingegneria Elettrica, Elettronica ed Informatica)
  • Per la Laurea in Ingegneria Biomedica le informazioni sono reperibili a questo link.
  • Per la LM in Ingegneria Energetica le informazioni sono reperibili a questo link.

 

Elenco delle aziende ed enti con i quali sono attive delle convenzioni per tirocini

Nella seguente pagina sono elencate le aziende ed enti con i quali sono attive delle convenzioni per tirocini:

L'elenco viene aggiornato di tanto in tanto per cui altre aziende potrebbero essersi aggiunte ultimamente.

Lo studente interessato dovrebbe individuare il corso di studi di proprio interesse per trovare le aziende ed enti presso i quali può fare richiesta di tirocinio. 

Questionario e social

Condividi su: