Insegnamenti

Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
MARIA MADDALENA ACHENZA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[80/72]  ARCHITETTURA [72/30 - Ord. 2017]  ARCHITETTURA E SOSTENIBILITA' 4 40

Obiettivi

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti:
- la capacità di riconoscere ed utilizzare i materiali disponibili i materiali naturali locali (terra, canapa, luffa, paglia, canna, )
- le capacità di utilizzare le terre da costruzione, formulare una corretta mescola per murature, malte ed intonaci di terra e le capacità di messa in opera degli stessi, con individuazione delle più frequenti problematiche e relative risoluzioni.
- Realizzare un piccolo manufatto, dal progetto alla costruzione

Prerequisiti

nessuno

Contenuti

1. APPLICAZIONI DI MATERIALI E TECNOLOGIE PER L'EDILIZIA
Materie prime: terra, legno, pietra
Leganti: calce, argilla, gesso ...
Fibre: paglia, canapa, lino, iuta, luffa ...

2. TERRA
Introduzione: che cos'è? Dovè? Comè?
Terra per la costruzione. Come riconoscerla?
Tecniche di costruzione che impiegano la terra

3. NUOVI USI DELLA TERRA
Intonaci e malte: Marocco, Algeria, Italia

Metodi Didattici

Il corso si inserisce nelle attività della Scientific School Shared Languages_Sardegna, che si offre come approfondimento dei temi legati allutilizzo della terra cruda come materiale da costruzione, e che si svolgerà presso Sardegna Ricerche - Parco Tecnologico di Pula, dal 18 al 23 Novembre.
La Scientific School, finanziata da Sardegna Ricerche, è organizzata in collaborazione con la Rhode Island School of Design di Providence, USA, il Laboratorio di Ricerca CRATerre ENSAG , Grenoble (Francia), l'Associazione CAP Terre, Timimoun (Algeria), l'Associazione Internazionale Città della Terra Cruda, Samassi, l'Associazione Nazionale delle Imprese Edili in Rete A.N.I.E.R, Cagliari, l'Università degli Studi di Sassari_ Dipartimento di Architettura, Design ed Urbanistica di Alghero, l'Associazione Nazionale La Casa Verde CO2.0, Filiere industriali EDIZERO, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Cagliari e le province di Oristano e sud Sardegna.

La Scientific School Shared Languages_Sardegna si articola nellarco di 6 giorni e propone le seguenti attività:

1) Conferenza internazionale sul tema del recupero e della nuova costruzione in terra
La conferenza si terrà lunedì 18 novembre (mattina e pomeriggio). Ospiterà relatori stranieri di alto profilo internazionale, oltre che alcuni specialisti accademici e professionali locali del settore, partner del progetto.

2) 5 laboratori teorico-pratici sui temi:
- Riconoscere la terra come materiale da costruzione (terra come materia in grani, riconoscimento, terra e fibre, test Carazas);
- Intonaci e finiture in terra di particolare pregio (scelta della terra, preparazione dellimpasto, strumenti, fibre, tipi di intonaco, finiture speciali).
- Finiture superficiali con tadelakt, intonaco tradizionale marocchino;
- Miscele di terra e fibre vegetali;
- Intonaci di finitura tradizionali algerini;

Ciascun modulo avrà durata giornaliera di 8 ore complessive (h 9 h 17) e sarà preceduto da una breve presentazione del tema e delle attività pratiche che si svolgeranno durante larco della giornata.

3) Visita guidata ai paesi della terra cruda (opzionale), coordinata dallAssociazione Internazionale Città della Terra Cruda.

Verifica dell'apprendimento

La verifica delle conoscenze acquisite sarà diretta.
Per l'attribuzione del voto finale si terrà conto dell'assiduità di frequenza delle lezioni.

Testi

Houben, H. Guillaud, Traitè de construction en terre, ed. Parethese
Anger R., Fontaine L., Batir en Terre, ed Belin
Sanna A., Atzeni C., Manuale del recupero dei centri storici della Sardegna, Architetture in terra cruda, ed DEI
Sanna U., Achenza M., Manuale del recupero dei centri storici della Sardegna, Manuale tematico dellarchitetture in terra, ed DEI

Altre Informazioni

Le slide delle lezioni vengono sistematicamente consegnate agli studenti

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie