Prova finale

Per essere ammessi all’esame di Laurea occorre aver superato, con esito positivo, gli esami degli
insegnamenti e completato le altre attività formative previste nel piano degli studi, con le modalità
stabilite dal presente regolamento, comprese quelle relative alla preparazione della prova finale,
conseguendo i relativi crediti.
La prova finale consiste nella discussione di una relazione relativa ad un lavoro individuale, svolto dal
laureando sotto la supervisione di almeno un docente della Facoltà di Ingegneria e Architettura
dell'Università degli Studi di Cagliari, riguardo aspetti tecnici e/o scientifici pertinenti all'area
dell'ingegneria dell'informazione, con particolare riferimento alla progettazione, realizzazione, ricerca,
esercizio e assistenza in tutti i settori delle telecomunicazioni.
Il lavoro potrà consistere in un'analisi critica dello stato dell'arte o la redazione di un progetto almeno di
massima o lo sviluppo di metodologie e tecniche con un certo grado di originalità o un trasferimento di
metodologie e tecniche da ambiti differenti in settori dell'ingegneria dell'informazione.
La discussione si terrà di fronte ad una Commissione di Laurea Magistrale composta da 7 docenti,
secondo le modalità stabilite dalle norme vigenti, e si potrà avvalere di supporti grafici ed informatici.
Su richiesta del candidato, la Commissione di Laurea può consentire che la redazione e/o la
presentazione dell'elaborato sia effettuata in lingua inglese.
La Commissione valuta la prova finale esprimendo un giudizio che, unitamente alla valutazione del
percorso di studi, concorre alla determinazione del voto di laurea che sarà espresso in centodecimi.
La Commissione di laurea accerta la preparazione tecnico-scientifica e professionale del candidato, la
sua maturità culturale e la sua capacità di elaborazione intellettuale personale ed esprime una
valutazione sull’intero percorso di studi assegnando un punteggio in centodecimi.
Il voto di laurea si ottiene sommando alla media pesata degli esami sostenuti (in 110) il voto assegnato
dalla commissione (da 0 a 9 punti) alla tesi di laurea.
La Laurea Magistrale potrà essere conseguita anche prima della conclusione dell’ultimo anno del corso.
Le modalità di organizzazione dell'esame di Laurea sono coordinate a livello di Facoltà.

Questionario e social

Condividi su: