La Prova Finale consiste nella discussione di una tesi, derivante da un’attività a sperimentale, o modellistico – progettuale o compilativa su argomenti riguardanti i contenuti del Corso di Laurea Magistrale, da svilupparsi sotto la guida di un docente, anche in collaborazione con enti pubblici e privati, aziende manifatturiere e di servizi, centri di ricerca operanti nel settore di interesse. L’attività portata avanti durante la tesi di Laurea potrà essere la prosecuzione di quella svolta nell’ambito del tirocinio. A discrezione del candidato, l’elaborato finale potrà essere scritto e/o presentato in lingua inglese.

La Commissione di Laurea Magistrale è composta da 7 docenti, secondo le modalità stabilite dalle norme vigenti.
La laurea Magistrale potrà essere conseguita anche prima della conclusione dell’ultimo anno del Corso di Laurea.

Per ulteriori informazioni sulla Prova Finale si rimanda al Regolamento Didattico

Questionario e social

Condividi su: