Il Corso di Studio in Ingegneria Meccanica promuove e incoraggia le attività formative volte ad acquisire abilità utili per l’inserimento nel mondo del lavoro e ad agevolare le scelte professionali. Pertanto al fine di favorire la conoscenza diretta dei settori lavorativi tipici dell’Ingegneria Meccanica, il CdS supporta lo svolgimento di tirocini formativi e stages presso Aziende, Enti e Pubbliche amministrazioni attraverso il riconoscimento di specifici crediti formativi.

E’ preferibile che il tirocinio venga svolto avendo già acquisito sufficienti competenze di base nei principali settori caratteristici dell’ingegneria meccanica. Il CdS riconosce fino ad un massimo di 6 CFU, per una corrispondente durata minima del tirocinio di 150 ore, svolte in un periodo massimo di tre mesi.

Lo studente individua la potenziale azienda nella quale svolgere il tirocinio tramite la consultazione dell’elenco dei soggetti ospitanti già convenzionati o attraverso l’avanzamento di una specifica proposta finalizzata ad attivare una nuova convenzione con l’azienda interessata. La stipula delle convenzioni con i soggetti ospitanti viene curata dalla Presidenza della Facoltà di Ingegneria e Architettura. Una volta accertata la possibilità di svolgere il tirocinio, lo studente individua un docente del CdS che svolge la funzione di tutor universitario (tipicamente, afferente ad un settore attinente all’attività di tirocinio proposta) mentre l’azienda individua il tutor aziendale. Gli obiettivi e le tempistiche del progetto formativo vengono definiti di comune accordo fra lo studente, il tutor aziendale e il tutor universitario e viene compilata la corrispondente scheda descrittiva del progetto formativo, conforme al modello disponibile sul sito web del CdS, in duplice copia e firmata dallo studente, dal tutor aziendale e dal tutor universitario. Una copia della scheda viene acquisita agli atti e l’altra restituita al soggetto ospitante. La struttura ospitante e lo studente provvedono a compilare anche i moduli di presa visione dell’informativa sul trattamento dati.

Questionario e social

Condividi su: