Insegnamenti

Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
MIRIAN AGUS (Tit.)
ILENIA PIRAS
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[40/42]  INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) [42/00 - Ord. 2016]  PERCORSO COMUNE 5 40

Obiettivi

Psicologia Generale
Il corso si propone di fornire allo studente un panorama teorico e applicativo dei principali processi cognitivi. Alla fine del corso lo studente dovrà essere in grado di:
-Elencare e descrivere i principali processi cognitivi;
-Fornire esempi applicativi di ogni specifico processo;
-Rilevare la scientificità delle ricerche presentate;
-Comunicare in modo chiaro quanto appreso;
- Integrare le conoscenze le abilità e le attitudini dell'assistenza per erogare una cura infermieristica sicura, efficace e basata sulle evidenze;
- Utilizzare le conoscenze infermieristiche teoriche e pratiche con le scienze biologiche , psicologiche , socio culturali e umanistiche utili per comprendere gli individui di tutte le età, gruppi e comunità.


Infermieristica clinica, relazione assistenziale ed educazione terapeutica

Il corso si propone l'obiettivo di:
Saper utilizzare il metodo scientifico (Problem Solving Method), nella risoluzione dei problemi e soddisfacimento dei bisogni, mettendo in atto il processo di nursing.
Saper rilevare i bisogni assistenziali di base attraverso losservazione, con lutilizzo di strumenti e valutando eventuali variazioni dalla norma.
Saper descrivere le principali alterazioni del modello funzionale, al fine di mantenere e ripristinare unadeguata funzione rispetto ai principali bisogni della persona.
Saper applicare i principi della relazione assistenziale e delleducazione terapeutica.

Prerequisiti

Conoscenze di base e propedeuticità obbligatoria come da regolamento.

Contenuti

Psicologia Generale.
Il corso illustra i principali processi cognitivi (sensazione, percezione, memoria, apprendimento, attenzione, motivazione, emozioni, comunicazione). Fornisce allo studente i riferimenti teorici, la conoscenza del metodo scientifico, le applicazioni e implicazioni di tali processi in ambito sanitario.


Infermieristica clinica, relazione assistenziale ed educazione terapeutica.

Il corso affronta i principali aspetti relativi a:
accertamento attraverso raccolta dati con esame fisico mirato e relativi interventi da mettere in atto per mantenere o ripristinare un adeguato bisogno delle funzioni: respiratoria, cardio-circolatoria, nutrizionale, eliminazione, movimento e posizione, igiene e cura di se, protezione e sicurezza, temperatura corporea, riposo e sonno;
conoscenza e applicazione dei principi della relazione assistenziale e delleducazione terapeutica, attraverso la comunicazione, la relazione e leducazione durante le diverse fasi dellassistenza mediante l'utilizzo di tecniche specifiche.

Metodi Didattici

Psicologia Generale.
Lezioni frontali ed esercitazioni

Infermieristica clinica, relazione assistenziale ed educazione terapeutica.
Lezioni frontali, discussione di casi e video didattici.

Verifica dell'apprendimento

Psicologia Generale
Prova finale mediante esame scritto.
E' prevista una prova in itinere.
Saranno elementi di valutazione sia la frequenza che la partecipazione attiva.




Infermieristica clinica, relazione assistenziale ed educazione terapeutica
Prova in itinere: prova scritta con domande a risposta multipla e domande aperte.
Appelli calendarizzati: prova orale.

La valutazione si baserà sullacquisizione delle nozioni e la conoscenza dei processi, la conoscenza del linguaggio disciplinare, la capacità di mettere in relazione concetti e conoscenze, la capacità espositiva.



Voto finale del corso integrato (C.I.): verrà fatta una media aritmetica dei voti concordati tra i docenti sulle prove svolte. Lo studente avrà a disposizione una prova in itinere (svolta secondo la modalità stabilita dal docente di riferimento) e qualora volesse ripetere la prova può farlo il giorno dellappello ufficiale. La valutazione sarà espressa in trentesimi per ogni singolo modulo di insegnamento. Allunanimità può essere espressa la lode, qualora il voto finale sia 30.
Eventuali esami orali (se richiesto dallo studente) si terranno negli appelli ufficiali previsti dal calendario didattico di Facoltà, alla presenza di tutti i membri della commissione.
La registrazione del voto verrà effettuata sulla piattaforma ESSE3.

Testi

Psicologia Generale
PSICOLOGIA GENERALE PER LE PROFESSIONI MEDICO-SANITARIE
Curatori: M. Bassi, A. Delle Fave, UTET Università, 2015, ISBN:9788860084347




Infermieristica clinica, relazione
assistenziale ed educazione
terapeutica

Barbara K.Timby. Fondamenti di Assistenza Infermieristica. Concetti e abilità cliniche di base. MacGraw Hill, 2011.
Nettina S. ll Manuale dell'infermiere. (vol. 1 e 2). Piccin Editore
Craven R.F, Hirnle CJ. Principi fondamentali dellassistenza infermieristica. Milano. Casa Editrice Ambrosiana
Carpenito-Moyet, Lynda J. Piani di assistenza infermieristica e documentazione. CEA, 2011.
Beghelli A, Ferraresi A, Manfredini M. Educazione terapeutica. Metodologia e applicazioni. Carocci Faber, 2015.

Altre Informazioni

Psicologia Generale
Dott.ssa Mirian Agus (coordinatore del corso integrato).
Durante le lezioni verranno utilizzate slide e sarà lasciato spazio per la discussione su casi clinici esemplificativi.
Mail: mirian.agus@unica.it
Si riceve previo appuntamento concordato via mail


Infermieristica clinica, relazione assistenziale ed educazione terapeutica

Dottoressa Ilenia Piras
Durante il corso verranno utilizzate slide e sarà lasciato spazio per la discussione su casi clinici esemplificativi.
Mail: ilenia_78it@yahoo.it
Si riceve previo appuntamento concordato via mail

Questionario e social

Condividi su: