Insegnamenti

Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
GABRIELE FINCO (Tit.)
ANGELO RESTIVO
FRANCESCO MARONGIU
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[40/39]  MEDICINA E CHIRURGIA [39/00 - Ord. 2010]  PERCORSO COMUNE 9 80

Obiettivi

Fornire strumenti conoscitivi e metodologici essenziali per riconoscere ed affrontare le principali situazioni di criticità ed emergenza, nei diversi ambiti assistenziali, compreso quello domiciliare, sviluppare e implementare le competenze mediche di base, cliniche ed organizzative, per la gestione del paziente critico e dell’urgenza.
Al fine del corso lo studente sarà in grado di
a. collaborare nella elaborazione di specifici piani di intervento conseguenti all'identificazione e analisi dei segni e sintomi clinici presentati dalla persona in condizioni di criticità vitale, nei diversi contesti, integrando le conoscenze acquisite in un’ottica di emergenza medica avanzata
b. identificare e descrivere i principali quadri clinici e relativi trattamenti nell’area della medicina e chirurgia d’urgenza, pronto soccorso e rianimazione, definire le priorità assistenziali sulla base alla valutazione clinica iniziale e alla valutazione dinamica attraverso il monitoraggio continuo
c. scegliere ed impiegare le diverse strategie terapeutiche previste dalla best practice medica nelle diverse patologie e sindromi d’urgenza, sia dal punto di vista medico che chirurgico
d. riconoscere le diverse tipologie di dolore acuto e cronico partendo dalla identificazione del processo fisiopatologico che ne è all’origine. Trattare farmacologicamente il dolore acuto e conoscere i principi di trattamento del dolore cronico.

Prerequisiti

Farmacologia – Fisiologia - Cardiologia

Contenuti

• ANESTESIA
1 ANESTESIA: generalità, tecniche, strumentario, consenso, tipi.
2 PREANESTESIA: scopi, farmaci (parasimpaticolitici, oppioidi).
3 INDUZIONE: scopi, farmaci (barbiturici, propofol) intubazione.
4 MANTENIMENTO: scopi, farmaci(miorilassanti, alogenati) – RISVEGLIO.
5 ANESTESIA LOCALE: farmaci, meccanismo d’azione, tossicità.
• RIANIMAZIONE
6 RIANIMAZIONE: insufficienza respiratoria acuta e cronica
7 RIANIMAZIONE DEL TRAUMATIZZATO
8 RIANIMAZIONE DELL’INTOSSICATO
9 RIANIMAZIONE DELL’USTIONATO
10 ARITMIE E ARRESTO CARDIACO
• TERAPIA DEL DOLORE
11 CONSIDERAZIONI BASILARI SUL DOLORE.
12 PRINCIPALI SINDROME DOLOROSE – DOLORE DA CANCRO.
13 LE CEFALEE.
• TERAPIA INTENSIVA
14 TERAPIA INTENSIVA
15 sepsi - shock
16 Monitoraggio e Farmacologia cardiologica, respiratoria, neurologica.
• MEDICINA SUBACQUEA
17 ANNEGAMENTO – SEMIANNEGAMENTO
18 Embolia gassosa, vertigine, barotrauma, ipossia e narcosi da azoto
19 CAMERE IPERBARICHE. Indicazioni dell’OTI, malattia da compressione.
• MEDICINA D’URGENZA
20 DOLORE TORACICO.
21 CARDIOPATIA ISCHEMICA.
22 ANGINA PECTORIS.
23 INFARTO MIOCARDIO ACUTO.
24 I.R.A. - Insufficienza Respiratoria Acuta.
25 EMBOLIA POLMONARE.
26 URGENZE ED EMERGENZE IPERTENSIVE.
• CHIRURGIA D’URGENZA
27 IL POLITRAUMATIZZATO: trauma score e loro applicazioni; triage
28 SHOCK
29 TRAUMI DEL TORACE
30 TRAUMI ADDOMINALI
31 TRACHEOTOMIA
32 LA TRASFUSIONE
indicazioni e complicanze
33 EMORRAGIE DIGESTIVE
classificazione
trattamento
34 PATOLOGIE ADDOMINALI ACUTE
• MEDICINA D’URGENZA
35 Embolia polmonare
36 Farmaci anticoagulanti
37 Coagulazione intravascolare disseminata
38 Shock emorragico
39 Ictus ischemico ed emorragico e complicanze
40 Trattamento dell'edema polmonare e dell'attacco acuto d'asma bronchiale

Metodi Didattici

Lezioni frontali – esercitazioni su manichini

Verifica dell'apprendimento

Orale o scritto a quiz a risposta multipla e a una domanda aperta.
Nella valutazione si terrà conto della capacità dello studente di affrontare una problematica clinica in emergenza, della capacità di coniugare la fisiopatologia con la clinica in un caso di emergenza, nella capacità di instaurare una terapia medica o chirurgica in un caso d’emergenza

Testi

Maurizio Chiaranda
GUIDA ILLUSTRATA DELLE EMERGENZE 3° Edizione;
edizioni PICCIN

Maurizio Chiaranda
Urgenze ed emergenze. Istituzioni
edizioni PICCIN

Felice Agrò
Urgenze ed emergenze medico-chirurgiche
Edizioni Minerva Medica

Altre Informazioni

Indirizzo di riferimento
gabriele.finco@gmail.com, 070 51096513, Dipartimento di Scienze Mediche e di Sanità Pubblica
Modalità di ricevimento studenti
Si riceveranno gli studenti previa richiesta appuntamento per posta elettronica

Questionario e social

Condividi su: