Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
TERENZIO CONGIU (Tit.)
MARIA TERESA PERRA
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[40/35]  SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE [35/00 - Ord. 2017]  PERCORSO COMUNE 9 72

Obiettivi

Obiettivi di base: fornire agli studenti le nozioni di base dell’anatomia umana e la capacità di comprendere l’organizzazione del corpo umano e la correlazione tra “struttura” e “funzione”.
In accordo con i descrittori di Dublino, alla fine del corso e per il superamento dell’esame, lo studente dovrà: 1.RAGGIUNGERE CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DELL’ANATOMIA CHE GLI PERMETTA DI IMPOSTARE L’ANALISI DELLE CORRELAZIONI TRA STRUTTURA E FUNZIONE. 2.ANALIZZARE, DISCUTERE ED ESEGUIRE CORRELAZIONI SU SEMPLICI DATI O IPOTESI. 3.VALUTARE IN MODO AUTONOMO E CRITICO EVENTUALI OPINIONI DIVERSE PRESENTI IN DETERMINATI ARGOMENTI TRATTATI NEL CORSO 4.ESPORRE IN LINGUA ITALIANA CORRETTA E CON LINGUAGGIO APPROPRIATO LE CONOSCENZE ACQUISITE 5.COMUNICARE IN MANIERA CRITICA I TEMI STUDIATI E SOSTENERE ARGOMENTAZIONI INTERDISCIPLINARI.

Prerequisiti

nessuno

Contenuti

Generalità. Terminologia e nomenclatura descrittiva , statica e dinamica. Morfologia generale dell'organismo.
Osteo-artrologia. Classificazione generale di ossa ed articolazioni. Vertebre, articolazioni intervertebrali e con
il cranio. Principali ossa del cranio. Regioni interne ed esterne del cranio.
Coste, sterno, articolazioni della gabbia toracica.
Clavicola, scapola, omero, ulna, radio, elementi sulle ossa della mano. Articolazioni della spalla, gomito, polso; elementi sulle articolazioni della mano. Sacro, anca e bacino, femore, tibia, perone, ossa del piede.
Articolazioni di bacino, anca, ginocchio, talocrurale; elementi sulle articolazioni del piede.
Miologia. Classificazione generale. Muscoli del dorso, torace, parete addominale, diaframma.
Muscoli e regioni della testa e del collo. Regioni muscolari e muscoli di spalla, braccio, elementi su i muscoli di avambraccio e mano. Regioni muscolari e muscoli di bacino, coscia, gamba, elementi sui muscoli del piede.
Nozioni di biomeccanica dell’apparato motore. Azioni semplici e complesse di muscoli e regioni muscolari in
rapporto alla struttura osteo-articolare, sedi di inserzioni, decorso e posizione
dei segmenti corporei. Esempi in rapporto al movimento.
Apparato endocrino e neuroendocrino. Anatomia funzionale dell’apparato endocrino e neuroendocrino.
Ipotalamo, ipofisi, tiroide, paratiroidi, surrene.
Sistema endocrino periferico: cuore, rene, tessuto adiposo, digerente, altri tessuti “periferici”.
Apparato cardiovascolare. Cuore: parti, cavità, valvole, scheletro fibroso, sistema di conduzione; pericardio.
Circolo generale e circolo polmonare. Cenni su arterie e vene coronarie. Aorta e principali rami: del
torace, addome, rami principali per gli arti, collo e testa .
Vene cave ed affluenti; sistema venoso portale. Collettori linfatici, cenni su linfonodi, tonsilla, milza, timo,
principali gruppi linfonodali.
Apparato respiratorio. Fosse nasali, laringe, trachea, bronchi, polmone, pleure. Aspetti morfofunzionali
relativi a struttura bronchiale ed alveolare.
Apparato urinario. Elementi di morfologia funzionale del rene.
Sistema nervoso centrale. Generalità su: midollo spinale, bulbo encefalico, ponte, mesencefalo; cervelletto,
diencefalo-telencefalo. Classificazione schematica delle vie sensitive e motorie. Placca neuro-muscolare.
Sistema nervoso periferico. Generalità sui nervi spinali, gangli spinali. Plessi dei nervi spinali, organizzazione
e rami maggiori: cervicale, brachiale, lombare, sacrale. Elementi sui nervi cranici e loro funzioni.
Sistema nervoso autonomo: organizzazione, distribuzione, cenni di neurochimica.
Organi di senso. Elementi di anatomia funzionale dell’occhio ed annessi.
Apparato stato-acustico: struttura ed organizzazione, specie della porzione vestibolare.
Propriocezione e relativi sensori: fuso neuro-muscolare, sensori tendinei. Cenni su sensori cutanei e
gustativi.

Metodi Didattici

Lezioni frontali, Apprendimento attivo tramite esposizione, uso di piattaforme on-line di Anatomia umana 3D, confronto tra gruppi di studio.

Verifica dell'apprendimento

orale

Testi

- Palastanga ed altri Autori. “Anatomia e Movimento”. Casa editrice attuale: Elsevier Masson;
Casa editrice di precedenti edizioni: Ambrosiana
È un testo dedicato che riguarda l’apparato locomotore, consigliabile per una migliore conoscenza
dell’apparato Locomotore, e come base di prima partenza per Corsi di Laurea Specialistici relativi alle Scienze
Motorie.
Quanto riguarda altri organi, apparati e sistemi è indispensabile l’integrazione con altro testo,
- Ambrosi et al. Anatomia dell'Uomo, EDI-ERMES
- Martini, Timmons: Anatomia umana. EDISES

Altre Informazioni

Indirizzi di riferimento
Portineria DiSB, sezione Citomorfologia, Cittadella Universitaria Monserrato
Modalità di ricevimento studenti
RICEVIMENTO ED ASSISTENZA STUDENTI:
tramite Portineria sezione Citomorfologia (tel 070 6754001, ore 8-16 LUN-VEN), per appuntamento
ALTRE INFORMAZIONI:
La firma di presenza si raccoglierà alla fine di ogni lezione.
La frequenza alle lezioni è obbligatoria. Ove le frequenze accertate siano inferiori al 70% di quelle previste, e
lo Studente non abbia partecipato attivamente (con presentazioni) ad almeno TRE presentazioni interattive /
discussioni durante le Lezioni riportando giudizio positivo, NON è rilasciata firma di frequenza, né è possibile
accedere all’esame.

Questionario e social

Condividi su: