Il Corso di Studio Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità è ad accesso libero, previa valutazione dell’adeguatezza della preparazione di base. L'immatricolazione è subordinata al possesso della Laurea nella classe L-24 (Lauree in Scienze e Tecniche Psicologiche) o della Laurea nella classe L-34 (DM 509/99 Lauree in Scienze e Tecniche Psicologiche), oppure della laurea o diploma universitario di durata triennale o superiore, o di altro titolo conseguito all’estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. È necessario, inoltre, aver acquisito 80 CFU nei Settori Scientifico Disciplinari di ambito psicologico. Coloro che non hanno acquisito gli 80 CFU dovranno maturare i CFU mancanti entro i termini previsti dal Manifesto generale degli Studi dell’Anno Accademico in corso. Per chi non è ancora in possesso della laurea triennale è possibile presentare domanda di iscrizione condizionata al Corso di Studio e conseguire il titolo entro i termini previsti dal Manifesto generale degli Studi dell’Anno Accademico in corso.

La valutazione della preparazione di base consiste nell'accertamento del voto di laurea. Coloro che

hanno ottenuto un voto di laurea inferiore a 92/110 devono sostenere un colloquio su tematiche relative agli insegnamenti di base del Corso di Laurea triennale.

Per maggiori informazioni, cliccare sul link sottostante per accedere alla pagina della Facoltà di Studi Umanistici dove è possibile consultare gli avvisi relativi ai Corsi di Studio Magistrali ad accesso libero.

Questionario e social

Condividi su: