Prova finale

Lo studente potrà accedere alla prova finale dopo aver superato tutti gli esami e le opportune verifiche e dopo aver svolto le altre attività previste sia organizzate sia individuali. La prova finale per il conseguimento della laurea di primo livello (triennale) consisterà nella elaborazione di una dissertazione scritta su un argomento a scelta, da concordare con uno dei docenti del CdL. Non saranno richiesti argomenti inediti o esperienze particolarmente innovative, bensì la chiara esposizione dell’argomento.

Attraverso la trattazione, il candidato dovrà dimostrare le abilità metodologiche globalmente acquisite, mediante un’analisi critica anche collocata in un opportuno approfondimento bibliografico. La prova finale potrà essere scritta in lingua diversa dall’italiano, ma in tal caso dovrà essere corredata da un riassunto in italiano. All’elaborazione della prova finale deve corrispondere un carico di lavoro congruo al numero di 9 CFU previsto nel presente Regolamento didattico del Corso di Laurea. Il testo avrà uno sviluppo preferibilmente compreso fra le 40 e le 60 cartelle di 2000 battute, spazi inclusi.

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie