Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
MASSIMO CORRIAS (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[11/75]  ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE [75/15 - Ord. 2017]  AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO 6 36
[11/75]  ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE [75/26 - Ord. 2017]  AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED) 6 36
[11/75]  ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE [75/35 - Ord. 2017]  MARKETING E ORGANIZZAZIONE 6 36
[11/75]  ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE [75/46 - Ord. 2017]  MARKETING E ORGANIZZAZIONE ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED) 6 36

Obiettivi

Il corso si propone di far conoscere agli studenti i fondamentali istituti del Diritto del Lavoro in senso stretto (ossia quello relativo al rapporto di lavoro subordinato) e del Diritto Sindacale, con particolare attenzione agli aspetti pratici e applicativi della materia. Ciò al fine di fornire gli strumenti per affrontare le problematiche relative alla gestione dei rapporti di lavoro in ambito privato.

Prerequisiti

Per lo studio e la comprensione del Diritto del Lavoro è necessaria la conoscenza degli istituti giuridici fondamentali del Diritto Privato con particolare riferimento al diritto delle obbligazioni e dei contratti.
Si consiglia dunque di sostenere l’esame di Diritto del Lavoro dopo quello di Diritto Privato

Contenuti

Il programma del corso 2022/2023 è così composto:

DIRITTO DEL LAVORO
• Cenni storici sulla nascita del diritto del lavoro. Le fonti del diritto del lavoro.
• La subordinazione; il lavoro autonomo; il lavoro parasubordinato e le collaborazioni organizzate dal committente.
• La costituzione del rapporto. Il contratto di lavoro.
• Il mercato del lavoro. Collocamento e politiche del lavoro.
• I contratti a termine, flessibili e formativi. Il lavoro agile e il lavoro autonomo tramite piattaforma digitale.
• La parità di trattamento e la non discriminazione. Il lavoro delle donne e dei minori.
• Lo svolgimento del rapporto di lavoro. Diritti e obblighi delle parti. Mansioni e qualifiche, orario di lavoro, diligenza e fedeltà. Il potere direttivo e quello disciplinare.
• La retribuzione.
- L'obbligo di sicurezza del datore di lavoro.
- La sospensione del rapporto.
- L’estinzione del rapporto di lavoro. I licenziamenti individuali ed i licenziamenti collettivi.
- Il Trasferimento d'azienda.
- La tutela dei diritti. Rinunzie e transazioni. Prescrizione e decadenza.
- Evoluzione storica e fonti del diritto sindacale.
- L'organizzazione sindacale dei lavoratori e degli imprenditori.
- Il sindacato come associazione non riconosciuta.
- La libertà sindacale.
- Rappresentanza e rappresentatività sindacale.
- La rappresentanza dei lavoratori all'interno dei luoghi di lavoro: RSA e RSU.
- I diritti sindacali in azienda.
- La contrattazione collettiva : struttura ed evoluzione.
- Il rapporto tra contratto collettivo e contratto individuale di lavoro: efficacia oggettiva e efficacia soggettiva.
- I rapporti tra contratti collettivi di pari e di diverso livello.
- I rapporti tra legge e contratto collettivo.
- Il diritto di sciopero. (nozione, fonti, effetti sul rapporto di lavoro).
- Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali.
- La serrata.
- La repressione della condotta antisindacale

Metodi Didattici

Il corso si articolerà in lezioni frontali e approfondimenti seminariali su argomenti che verranno individuati durante lo svolgimento delle lezioni.

Verifica dell'apprendimento

La prova finale consiste in un esame scritto con le modalità della trattazione sintetica di argomenti nell'ambito del quale saranno valutate: la conoscenza degli argomenti facenti parte del programma d'esame con particolare riferimento al contenuto delle principali disposizione di legge e la capacità di ragionamento e di applicazione degli istituti esaminati ai casi concreti

Testi

GIUSEPPE SANTORO PASSARELLI
DIRITTO DEI LAVORI E DELL'OCCUPAZIONE
GIAPPICHELLI, TORINO, 2021

OPPURE IN ALTERNATIVA

ANTONIO VALLEBONA,
BREVIARIO DI DIRITTO DEL LAVORO,
GIAPPICHELLI, TORINO,2021

Altre Informazioni

E’ NECESSARIA LA CONSULTAZIONE DI UN CODICE DEL LAVORO AGGIORNATO O, COMUNQUE, DELLE FONTI NORMATIVE RICHIAMATE DURANTE LE LEZIONI E NEL TESTO CONSIGLIATO PER L’ESAME.
SI CONSIGLIA IL CODICE DEL LAVORO A CURA DI M. T. CARINCI, GIUFFRE', 2022

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie