Titolo:  La tutela del creditore nella pendenza del termine
Autori: 
Data di pubblicazione:  2013
Abstract:  Il contributo analizza le problematiche relative alla tutela del creditore nella fase della pendenza del termine. A tal fine il rapporto obbligatorio viene ricostruito come rapporto complesso, sia con riferimento alla posizione del debitore sia a quella del creditore. In questo ambito viene collocata la responsabilità patrimoniale, configurata come strumento volto alla realizzazione dell'interesse del creditore, nel caso di mancata spontanea attuazione del rapporto obbligatorio, e, in questa ottica, non come momento esterno al rapporto obbligatorio, ma come effetto ulteriore dello stesso. In siffatto quadro, la posizione del creditore viene tutelata ancor prima dell'inadempimento, qualora si verifichino situazioni che mettendo in pericolo l'adempimento rendono incerta la realizzazione del suo interesse. L'analisi degli strumenti di tutela del creditore prima della scadenza del termine, conferma la complessità del rapporto obbligatorio, con riferimento alla posizione di entrambe e parti. I rimedi ravvisati a tutela delle ipotesi di pericolo di inadempimento, o di inadempimento prima del termine, costituiscono una vasta gamma che include una tutela meramente cautelare, ma anche rimedi di tipo satisfattivo, inclusa una tutela anticipata contro l'inadempimento.
Handle:  http://hdl.handle.net/11584/97554
ISBN:  9788814185144
Tipologia: 2.1 Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

File in questo prodotto:
File Descrizione Tipologia Licenza  
doc00038720131029103348.pdf  N/A Non specificato Administrator   Richiedi una copia

Questionario e social

Condividi su: