Titolo:  Laicità e collaborazione a livello locale. Gli equilibri tra fonti centrali e periferiche nella disciplina del fenomeno religioso
Autori: 
Data di pubblicazione:  2010
Rivista: 
STATO, CHIESE E PLURALISMO CONFESSIONALE  
Abstract:  Da diversi anni i poteri pubblici periferici sono particolarmente attivi nella sperimentazione di accordi con soggetti religiosi in materie che coinvolgono la libertà di religione e le attività socilamente utili. Le esperienze così maturate hanno prodotto un diritto copioso, che sta confondendo i rapporti tra fonti di disciplina centrali e periferiche: tale diritto mette alla prova il riparto di competenze tra enti territoriali, ma soprattutto mette in sofferenza la tutela dell’uguaglianza/uguale libertà tra fedi e tra confessioni religiose. Il saggio prende in esame diversi esperimenti di accordi locali tra poteri pubblici e soggetti religiosi; evidenzia le disarmonie riscontrabili tra territorio e territorio nella tutela della pari dignità dei culti e della libertà di religione; sottolinea l’esigenza di regole-giuda uniformi per più settori di disciplina, in funzione di tutela del principio di laicità senza variazioni territoriali.
Handle:  http://hdl.handle.net/11584/17926
Tipologia: 1.1 Articolo in rivista

File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

Questionario e social

Condividi su: