Titolo:  Frontiere e confini nella regione MENA: una introduzione
Data di pubblicazione:  2018
Data di prima pubblicazione on-line:  2018
Autori: 
Autori:  Melis, Nicola
Numero degli autori:  1
Lingua:  Italiano
Presenza coautori internazionali: 
Rivista:  AFRICHE E ORIENTI
Volume:  XIX
Fascicolo:  2
Pagina iniziale:  4
Pagina finale:  10
Numero di pagine:  7
URL:  http://www.comune.bologna.it/iperbole/africheorienti/index.htm
Abstract:  L'area MENA e, più specificamente, quella regione geografica che rientra, in maniera diretta o indiretta, in parte di quello che fu lo spazio ottomano. Lo Stato ottomano, infatti, con il suo epicentro in Anatolia occidentale, si estendeva su tre continenti (Europa, Asia e Africa), come evidenziato da Nicola Melis nel suo contributo sui confini meridionali dell’Impero. Di conseguenza, il dossier non prende in considerazione la regione iranica e tocca solo marginalmente il Marocco, che pure interagì con l’Impero ottomano, ma che entrò nella sua orbita solo in alcune e brevissime occasioni (El Moudden 1992). Allo stesso modo, non sono presi in considerazione quei territori che fanno parte dello spazio ottomano ma non dell’area MENA.
???metadata.dc.subject.keywordsita???:  Border Studies; spazio post-ottomano
Tipologia: 1.1 Articolo in rivista

File in questo prodotto:
File Descrizione Tipologia Licenza  
Afriche_22017_Melis.pdf  Articolo principale in formato preprint versione editoriale Administrator   Richiedi una copia

Questionario e social

Condividi su: