Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
ANNA MARIA MANCALEONI (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
INGLESE 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[1/31]  GIURISPRUDENZA [31/00 - Ord. 2017]  PERCORSO COMUNE 6 48

Obiettivi

Tramite questo insegnamento lo studente acquisisce la capacità di comparare e di utilizzare la comparazione come strumento utile per la risoluzione di problemi nell'area del diritto dei contratti. Parallelamente, acquisirà anche le nozioni di base in materia di diritto dei contratti, e in particolare le conoscenze di base per orientarsi anche nel contesto del diritto sovranazionale e nella contrattualistica internazionale.

Students will learn the problems and methodology to apply the comparative methodology in the field of contract law. They will acquire the relevant fundamental notions in this subject matter, also with regards sovranational law and international contracts.

Prerequisiti

Lo studente dovrà aver superato gli esami di Diritto privato e di Diritto pubblico.

Contenuti

Premessi cenni generali sul metodo comparatistico e sulla varietà delle tradizioni giuridiche, il corso esplora le principali problematiche del diritto dei contratti nel raffronto tra diversi ordinamenti giuridici, nel contesto del commercio internazionale e alla luce del diritto dell’Unione europea.
In particolare, saranno trattati i seguenti profili del diritto contrattuale: causa e consideration, formazione del contratto, offerta accettazione e revoca, buona fede e responsabilità precontrattuale, clausole penali, definizione di consumatore, clausole abusive, diritto di recesso, casistica rilevante della Corte di giustizia.
Il corso si baserà principalmente sull’analisi dei materiali (soprattutto giurisprudenziali), provenienti da diversi ordinamenti giuridici.

Metodi Didattici

Lezioni frontali (per ogni argomento trattato ad una parte teorica introduttiva segue una parte pratica consistente nell’analisi di un problema concreto (sulla base di materiali normativi e/o giurisprudenziali); esercitazioni e seminari, anche con altri docenti

Verifica dell'apprendimento

Durante il corso saranno proposti agli studenti test e esercitazioni pratiche al fine di verificare la preparazione progressivamente acquisita.
Esame finale, in forma orale (salvo diverso accordo con lo studente)

Testi

Sarà individuato prima dell'inizio del corso (febbraio 2022)

Altre Informazioni

È raccomandata la frequenza alle lezioni.

Questionario e social

Condividi su: