Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
GIORGIA DE GIOANNIS (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[70/86]  INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO [86/00 - Ord. 2016]  PERCORSO COMUNE 6 60

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti la conoscenza e la comprensione dei criteri di dimensionamento dei principali interventi di bonifica dei siti contaminati e dei principali sistemi di gestione dei rifiuti solidi. Le attività previste nel corso (lezioni frontali, esercitazioni guidate di gruppo e laboratorio di progettazione) consentiranno allo studente di acquisire la capacità di pensare e progettare un intervento di risanamento o di disinquinamento ambientale. Al termine del corso lo studente sarà capace di esprimere un giudizio tecnico autonomo sul percorso di progettazione più idoneo alla problematica ambientale da affrontare e di sviluppare un progetto preliminare di un intervento di risanamento o di disinquinamento ambientale.

Prerequisiti

Per seguire con profitto è indispensabile che lo studente abbia frequentato con profitto i corsi di “Bonifiche e trattamento fisico-chimico dei suoli”, “Solid waste management”, “Impianti di trattamento delle acque di rifiuto”, e che quindi abbia la conoscenza dei principali processi e tecnologie adottabili per la bonifica di un sito contaminato, dei principali processi di gestione dei rifiuti solidi e dei rifiuti liquidi.

Contenuti

Unità 1) Richiami di normativa tecnica e ambientale (2 h - lezione)
Unità 2) Progettazione di Interventi di Bonifica dei siti contaminati
- U 2a) Criteri di dimensionamento degli impianti di SVE (soil venting extraction), enhanced SVE, bio-venting e air sparging; criteri di dimensionamento dei sistemi di abbattimento dei contaminanti estratti in fase aeriforme. 10 h (4 h lezione – 2 h esercitazione – 4 h laboratorio)
- U 2b) Criteri di dimensionamento degli impianti di trattamento biologici in situ ed ex situ. 6 h (2 h lezione – 2 h esercitazione – 2 h laboratorio)
- U 2c) Criteri di dimensionamento degli impianti di trattamento con MPE. 4 h (2 h lezione – 2 h esercitazione)
Unità 3) Progettazione di sistemi di gestione e di trattamento dei rifiuti solidi:
- U 3a) Progettazione preliminare di un sistema di raccolta porta a porta. 8 h (2 h lezione – 2 h esercitazione – 4 h laboratorio)
- U 3b) Progettazione preliminare di un impianto di digestione anaerobica. 8 h (2 h lezione – 2 h esercitazione – 4 h laboratorio)
- U 3c) Progettazione preliminare di una discarica controllata per lo smaltimento di rifiuti pericolosi. 8 h (2 h lezione – 2 h esercitazione – 4 h laboratorio)

Metodi Didattici

Il corso si sviluppa in 60 ore di didattica suddivise in: 22 h di lezione frontale, 16 h di esercitazione guidata, 22 h di laboratorio. Durante la lezione frontale il docente illustrerà i criteri di dimensionamento delle opere e dei sistemi di gestione di terreni contaminati e rifiuti solidi e liquidi. Nel corso dell’esercitazione guidata tali criteri verranno applicati a casi pratici. Nel corso delle ore dedicate al laboratorio gli studenti, in gruppi, applicheranno le conoscenze acquisite attraverso l'analisi di un progetto esistente che sarà esposto alla classe durante il corso e sarà oggetto di valutazione da parte del docente. Durante il corso gli studenti dovranno esporre 4 progetti per ogni gruppo.

Verifica dell'apprendimento

L’esame consisterà in una prova orale a cui è attribuito il 60% della votazione finale. Il restante 40% è attribuito a ciascuno dei 4 progetti di gruppo, esprimendo una votazione da 1 a 10. I progetti di gruppo saranno preparati durante il corso ed esposti alla classe. Nel corso della prova orale il docente farà 3 domande di peso uguale ai fini dell’attribuzione del voto finale. Nella valutazione il docente terrà conto della conoscenza degli argomenti, della logica seguita dallo studente per la risoluzione del quesito, dell’impiego di un adeguato linguaggio.

Testi

Dispense fornite dal docente,
Bonifica dei siti contaminati (L. Bonomo);
Handbook of Solid Waste Management by George Tchobanoglous and Frank Kreith. McGraw-Hill Professional

Altre Informazioni

VISITE DIDATTICHE
Visite guidate presso Impianti di Trattamento di Rifiuti Solidi e Interventi di Bonifica di Siti Contaminati

Il corso contribuisce al raggiungimento dei seguenti Sustainable development goals:
6. Clean Water and Sanitation
7. Affordable and Clean Energy
9. Industry, Innovation, and Infrastructure
14. Life Below Water
15. Life On Land


Questionario e social

Condividi su: