Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
ANDREA PINNA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[11/81]  MANAGEMENT E MONITORAGGIO DEL TURISMO SOSTENIBILE [81/00 - Ord. 2017]  PERCORSO COMUNE 9 54

Obiettivi

Il corso di Sistemi Informativi e DBMS per STMM è rivolto a studenti che non hanno ancora maturato competenze di informatica. L'obiettivo principale del corso è fornire competenze e ed abilità nell'estrazione ed elaborazione di dati tramite la programmazione informatica nel linguaggio Python e tramite il supporto di un database da progettare e gestire con il linguaggio SQL.
Il corso ha inoltre l'obiettivo di fornire una panoramica sui principali formati di dato esistenti e sugli archivi dei dati aperte di interesse nel settore turistico e sui principali sistemi informatici esistenti progettati per il settore turistico.

Conoscenza e comprensione.
Lo studente conoscerà i fondamenti dei linguaggi di programmazione tramite un uso combinato di nozioni teoriche e pratiche di utilizzo del linguaggio Python e comprenderà come implementare un algoritmo in tale linguaggio con particolare attenzione alla manipolazione dei dati. Comprenderà la struttura di un DBMS e conoscerà le tecniche di progettazione delle basi di dati in base alla descrizione di uno scenario. Conoscerà e comprenderà i metodi di estrazione dei dati Open e conoscerà i principali sistemi informativi ideati per il turismo.


Capacità di applicare conoscenza e comprensione.
Lo studente potrà applicare le conoscenze acquisite attraverso la progettazione di semplici schemi di basi di dati relazionali e delle relative interrogazioni, utilizzando il linguaggio SQL per la formulazione delle interrogazioni. Svilupperà la capacità di estrarre informazioni dai dati.
Lo studente sarà in grado di applicare i principali concetti informativi di programmazione per sviluppare in Python algoritmi per la soluzione di problemi di media complessità.


Autonomia di giudizio.
Lo studente saprà valutare quali saranno gli algoritmi più convenienti da implementare in Python per manipolare i dati in esame. Sarò in grado di scegliere i costrutti SQL per realizzare l'estrazione dei dati dalla base di dati. Saprà decidere come raccogliere e organizzarne la memorizzazione e la gestione di un proprio database. Sarà inoltre in grado di giudicare quali tool di sviluppo e strumenti operativi scegliere nei diversi casi.


Abilità comunicative.
Lo studente sarà in grado di dialogare con specialisti informatici sulle scelte e strategie da adottare per l'estrazione, la raccolta e l'organizzazione di grandi flussi di dati da e verso database e per la scelta ed implementazione degli algoritmi per la loro manipolazione.
Sarà in grado di interagire con il management delle aziende per i dati di interesse e di core business e per la loro presentazione agli stakeholders.
Saprà descrivere i dati, sia in forma scritta sia orale e saprà utilizzare diagrammi e grafici per comunicare con efficacia, a interlocutori esperti e non, le informazioni e le conoscenze prodotte dai dati estratti ed analizzati.


Capacità di apprendimento.
Lo studente consulterà diversi riferimenti, anche in lingua inglese, per acquisire la capacità di aggiornare continuamente le proprie conoscenze professionali in ambito informatico.
Sarà in grado di apprendere autonomamente metodologie avanzate e nuovi linguaggi di programmazione.

Prerequisiti

Conoscenze.
È richiesta la conoscenza a livello utente di un sistema operativo e dei più comuni programmi applicativi.

Abilità.
Lo studente deve saper ragionare in termini logici-matematici ed utilizzare il PC e il web a livello utente base.

Competenze
Lo studente dovrà avere padronanza con gli strumenti logico-matematici e statistici acquisiti durante i corsi della laurea triennale.

Contenuti

Contenuti

Elementi di programmazione
-Panoramica sui linguaggi di programmazione e sul linguaggio Python.
-Tipi di dati: tipi semplici predefiniti (int, float, boolean, string).
-Variabili, espressioni.
-Strutture di controllo: if, while, for.
-Funzioni, procedure e passaggio di parametri.
-Tipi di dato strutturati (tuple, list, dictionary).
-Gestione delle eccezioni.
-I/O standard e I/O su file.

Basi di dati e open data
-I formati CSV, XML e JSON ed elaborazione dei dati con python.
-Open data per il management del turismo.
-Introduzuione ai DBMS.
-Progettazione, creazione e gestione di schemi.
-Linguaggio SQL ed interrogazioni.
-Utilizzo librerie Python per l'interazione con DBMS.

Sistemi ICT per il turismo
-Central reservations system
-Customer relationship management
-Destination management system.
-Sistemi Blockchain-Oriented per il turismo.

Metodi Didattici

- lezioni frontali con supporto di presentazioni grafiche
- esercitazioni su Python e su SQL (utilizzando Pycharm e mySQL)

Il docente è disponibile a fornire spiegazioni e chiarimenti sia durante l'intervallo fra ore consecutive di lezione, sia durante l'orario di ricevimento, sia a mezzo posta elettronica.


Materiale didattico

Il materiale didattico verrà reso disponibile nel sito ufficiale del corso durante le lezioni.

https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s07_ss01_sss03.page?contentId=SHD191011

Verifica dell'apprendimento

Data l'emergenza sanitaria, la verifica dell'apprendimento degli appelli estivi viene effettuata con una prova orale individuale tramite la piattaforma Microsoft Teams.
La prova, della durata di un ora, comprende domande sugli argomenti svolti a lezione e presenti nel materiale didattico e una prova di programmazione da svolgere con uno degli strumenti di condivisione del codice presenti online.


La prova ordinaria consiste in prove scritte contenenti quesiti che coprono l'intero programma del corso.
Verifica scritta: due parti
-Teoria (40 minuti): domande a quiz (vero o falso) e domande a risposta aperta (tot 15 punti).
Le domande a quiz valgono 1 punto se si risponde correttamente e -0.5 punti in caso di risposta errata. 0 punti se non si risponde.
-Programmazione (1 ora): due esercizi di programmazione Python (tot 15 punti)

Entrambe le parti devono raggiungere un punteggio minimo di 8 punti. L'esame è superato se il punteggio totale raggiunge 18.

E' possibile sostenere una prova orale integrativa
La prova integrativa permette di aggiungere fino a 4 punti al voto della prova scritta se entrambe le parti hanno punteggio di almeno 8. In caso di prova orale gravemente insufficiente il voto finale viene ridotto di 1 punto rispetto al punteggio della prova scritta.

Testi

Pensare da informatico
Imparare con Python
Allen Downey
Green Tea Press
Wellesley, Massachusetts
Disponibile tra il materiale didattico:
https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s07_ss01_sss03.page?contentId=SHD191011


P. Atzeni, S. Ceri, P Fraternali, S. Paraboschi, R. Torlone
Basi di Dati,
Mc Graw Hill

Per consultazione:
R. Elmasri - S. Navathe
Sistemi di basi di dati 6/Ed. Fondamenti
Pearson Education Italia

Altre Informazioni

Materiale didattico

Il materiale didattico verrà reso disponibile nel sito ufficiale del corso durante le lezioni.

Pagina del materiale didattico:

https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s07_ss01_sss03.page?contentId=SHD191011

Questionario e social

Condividi su: