Dati anagrafici
Nato a Ghilarza (prov. di Oristano) il 6 Agosto 1961.

Studi compiuti e titoli conseguiti
– Diploma di perito industriale per l’elettrotecnica, conseguito nel 1980 presso l’Istituto Tecnico Industriale “G. Marconi” di Cagliari, con la votazione di 60/60.
– Laurea in Fisica vecchio ordinamento, conseguita nel 1985 presso l’Università degli Studi di Cagliari, con la votazione di 110/110 e lode.
– Dottorato di ricerca in Fisica, conseguito nel 1992 presso l’Università degli Studi di Torino.

Esperienze lavorative e di ricerca
– Luglio 1986 – Giugno 1988: Borsista post-laurea dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).
– Novembre 1989 – Settembre 1992: Dottorato di ricerca in Fisica, Università di Torino.
– Maggio – Giugno 1991: Birkbeck College di Londra; visita per collaborazione scientifica.
– Gennaio 1992: Presa di servizio come ricercatore a tempo indeterminato presso la sezione di Cagliari dell’INFN.
– Giugno – Luglio 1993 e Giugno 1996: College de France di Parigi; visite per collaborazione scientifica.
– Altre visite brevi per collaborazione scientifica: DESY-Zeuthen (1996) – Collaborazione HERMES; Lulea University, Svezia (1998) – Prof. S. Fredriksson; Free University, Amsterdam (2000) – Prof. P.J. Mulders.
– 2014: Abilitazione scientifica nazionale per l’accesso al ruolo dei professori universitari sia di II fascia (prof. associato) che di I fascia (prof. ordinario) per il settore concorsuale 02/A2 – Fisica delle interazioni fondamentali.
– A tutt’oggi: dipendente di ruolo con il profilo di ricercatore, III livello professionale, presso la sezione di Cagliari dell’INFN.

Funzioni esercitate e incarichi ricoperti
– Maggio 1993 – Maggio 1999: rappresentante locale del personale ricercatore della sezione di Cagliari dell’INFN.

– Dal 1994 al 2013: Responsabile per la sezione di Cagliari dei progetti di ricerca nazionali  TO21/TO31 dell’INFN (fenomenologia adronica, fisica dello spin e struttura del nucleone).
– Dal 2014 a tutt’oggi: Responsabile per la sezione di Cagliari del progetto di ricerca nazionale NINPHA dell’INFN (struttura tridimensionale del nucleone, fisica dello spin).
– Maggio 2001 – Maggio 2007: Membro della commissione scientifica nazionale teorici dell’INFN come coordinatore del gruppo teorico della sezione di Cagliari.
– Da Luglio 2015 a tutt’oggi: Membro della commissione scientifica nazionale teorici dell’INFN come coordinatore del gruppo teorico della sezione di Cagliari.
– Maggio 2004 – 2014: Referente locale per Cagliari dei progetti di ricerca europei del VI e VII programma quadro HadronPhysics, HadronPhysics2 e HadronPhysics3 (Study of strongly interacting matter).
– Da Novembre 2015 a tutt’oggi: Membro del Gruppo di Lavoro sulla Valutazione (GLV) dell’INFN.
– Dal 2000 a tutt’oggi: Svolge regolarmente attività di referee per Physical Review C, Physical Review D e Physical Review Letters.
– Organizzazione di conferenze: Membro del comitato organizzatore delle conferenze “Diffraction 2004”, “Diffraction 2010”, “Transversity 2011”, e della scuola “The Nucleon Structure (Torino, 2009)”. Presidente del comitato organizzatore locale  della conferenza ”Transversity 2014”, tenutasi a Chia (Cagliari) nel Giugno 2014.
Membro dell’International Advisory Committee della conferenza “Transversity 2017”.

Attività didattica
– AA.AA. dal 1999/2000 al 2002/2003: Titolare di contratto a titolo gratuito per lo svolgimento del corso di “Teorie Quantistiche”, insegnamento semestrale del Corso di Laurea in Fisica (V.O.) dell’Università di Cagliari.
– A.A. 2003/2004: Titolare di contratto a titolo gratuito per lo svolgimento del corso di “Fisica Nucleare”, insegnamento semestrale (6 c.f.) del Corso di Laurea Specialistica in Fisica dell’Università di Cagliari.
– AA.AA. dal 2004/2005 al 2008/2009: Titolare di contratto a titolo gratuito per lo svolgimento dei corsi di “Fisica Teorica II” e “Fisica Teorica III”, insegnamenti semestrali (6 c.f.) del Corso di Laurea Specialistica in Fisica dell’Università di Cagliari.
– AA.AA. dal 2010/2011 al 2016/2017: Titolare di contratto a titolo gratuito per lo svolgimento del corso di “Meccanica Quantistica Avanzata”, insegnamento semestrale (9 c.f.) del Corso di Laurea Specialistica/Magistrale in Fisica dell’Università di Cagliari.
–  Dal 1993 a tutt’oggi (in collaborazione con diversi docenti dell’Università di Cagliari): (Co)relatore di circa dieci tesi di Laurea e di due tesi di Dottorato, su argomenti di fenomenologia della fisica delle particelle elementari.

Attività di ricerca
L’attività di ricerca svolta ha riguardato e riguarda prevalentemente la fenomenologia della fisica adronica e delle particelle elementari ad alte energie:
? Effetti di polarizzazione e di moto intrinseco partonico e struttura adronica tridimensionale nel DIS inclusivo e semi-inclusivo, nelle collisioni e+e–, nella produzione inclusiva di particelle in collisioni adroniche e nel processo Drell-Yan;
? Decadimenti esclusivi di stati legati di quark massivi (Charmonio e Bottomonio);
? Produzione di glueballs e mesoni in collisioni adroniche e fotone-fotone.
Autore di oltre 60 lavori su riviste internazionali con arbitro e di oltre 70 contributi ad atti di conferenze internazionali.
Ha collaborato e collabora a vari studi di fattibilità e gruppi di lavoro per la proposta di nuovi esperimenti dedicati alla fisica dello spin nei processi adronici.
E’ membro della componente teorica della collaborazione PAX (Polarized Antiprotons eXperiments) e dell’Electron Ion Collider User Group (EICUG).
Ha partecipato e partecipa, anche come responsabile di unità locale, a diversi network di ricerca, sia nazionali (progetti PRIN e INFN) che internazionali (network europei quali HadronPhysics1,2,3, HadronPhysicsHorizon).
A titolo indicativo, sul database di riferimento del settore, INSPIRE-HEP, sono presenti circa 130 pubblicazioni, con oltre 4.200 citazioni ed un indice h di Hirsch pari a 30. Sul database ISI Web of Knowledge sono presenti circa 85 lavori, con oltre 2.400 citazioni ed un indice h di Hirsch pari a 24.

Questionario e social

Condividi su: