Dipartimento di Scienze biomediche

Nato a Cagliari il 23 Aprile 1963.

Maturità classica nel 1982.

Elective Period di medicina clinica presso l'Addenbrooke's Hospital di Cambridge, Inghilterra, 1988.

Laureato il 24 Luglio 1990 in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Cagliari con la votazione di 110/110 lode ed assegnazione di una Menzione Speciale, con tesi di laurea dal titolo: Colesterolo e tumori. Proliferazione tumorale e livelli plasmatici di HDL.

Esame di stato superato nel Dicembre 1990 con 90/90.

Vincitore di una Borsa di studio ministeriale come primo classificato nella Scuola di Specializzazione in Medicina Interna presso l'Università degli Studi di Cagliari, 1990.

1991 (3 mesi) ha frequentato, in qualità di "Research Fellow", il Department of Clinical Immunology, The London Hospital Medical College, Londra, Inghilterra.

1992 (1 mese) Department of Clinical Immunology, The London Hospital Medical College, Londra, Inghilterra.

1992 Vincitore di Borsa di studio annuale del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

1993 Vincitore di Borsa di studio annuale del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

1993 (2 mesi) ha frequentato in qualità di "Research Scientist" l'Institut für Arterioskleroseforschung und Klinische Chemie und Laboratoriumsmedizin-Zentrallaboratorium-Direttore Prof. Gerd Assmann, Westfälische Wilhelms-Universität, Münster, Germania.

1994 (6 mesi) ha frequentato in qualità di "Research Scientist" l'Institut für Arterioskleroseforschung und Klinische Chemie und Laboratoriumsmedizin-Zentrallaboratorium-Direttore Prof. Gerd Assmann, Westfälische Wilhelms-Universität, Münster, Germania.

1995-Luglio. Specializzato in Medicina Interna  con 50/50 lode ed assegnazione di una Menzione Speciale, con tesi dal titolo: Cholesterol Ester Storage Disease (CESD): Individuazione del difetto genetico allo stato omozigote.

1995 (7 mesi) ha frequentato in qualità di "Research Scientist" l'Institut für Arterioskleroseforschung und Klinische Chemie und Laboratoriumsmedizin-Zentrallaboratorium-Direttore Prof. Gerd Assmann, Westfälische Wilhelms-Universität, Münster, Germania.

1996 (4 mesi) ha frequentato in qualità di "Research Scientist" l'Institut für Arterioskleroseforschung und Klinische Chemie und Laboratoriumsmedizin-Zentrallaboratorium-Direttore Prof. Gerd Assmann, Westfälische Wilhelms-Universität, Münster, Germania.

1997 Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato (annuale), Legge Regionale n. 11/88, su "Ricerche di Cancerogenesi Sperimentale e Applicazioni di Oncologia Medica", Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie, Università degli Studi di Cagliari.

1998 Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato (annuale), Legge Regionale n. 11/88, su "Ricerche di Cancerogenesi Sperimentale e Applicazioni di Oncologia Medica", Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie, Università degli Studi di Cagliari.

1999 Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato (annuale), Legge Regionale n. 11/88, su "Ricerche di Cancerogenesi Sperimentale e Applicazioni di Oncologia Medica", Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie, Università degli Studi di Cagliari.

1999 vincitore di concorso pubblico per esami per il corso del Dottorato di Ricerca in Patologia Sperimentale e Molecolare, Università degli Studi di Torino.

2001 Vincitore di Assegno di ricerca biennale (Art. 51, Comma 6, Legge 27 Dicembre 1997, n. 449), presso l’Università degli Studi di Cagliari su " Interazione genotipo - nutrizione nella eziopatogenesi del diabete giovanile", Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie.

Il 10 Gennaio 2003 gli viene conferito il titolo di Dottore di Ricerca in Patologia Molecolare e Sperimentale, Università degli Studi di Torino.

2003-2005 Presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Arteriosclerosi (S.I.S.A.), Sezione Regionale della Sardegna.

2004 Rinnovo Assegno di ricerca biennale (Art. 51, Comma 6, Legge 27 Dicembre 1997, n. 449), presso l’Università degli Studi di Cagliari su " Interazione genotipo - nutrizione nella eziopatogenesi del diabete giovanile", Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie.

Ha svolto attività didattica dal 1996 al 2002 nel Corso Integrato di Patologia e Fisiopatologia del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Cagliari, e nell'Anno Accademico 2002-2003 nel Corso di Patologia Generale dei Corsi di Laurea di Farmacia e di Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Università degli Studi di Cagliari.

6 Ottobre 2004 Idoneità nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di Professore Associato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della  Università degli Studi di Cagliari, settore scientifico-disciplinare MED/04 – Patologia Generale.

3 Gennaio 2005 presa di servizio presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Tossicologia, Sezione di Oncologia e Patologia Molecolare, Università degli Studi di Cagliari.

Responsabile di Unità di Ricerca PRIN del MIUR “Effetto dell’ormone tiroideo e di suoi nuovi analoghi di sintesi sulla proliferazione cellulare nel fegato, pancreas e cuore”.

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2005, “Studio della interazione dieta-genotipo in un modello sperimentale di diabete autoimmune nel topo NOD”.

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2006,  “Interazione dieta-genotipo in un modello di topo NOD: Studio sperimentale del diabete autoimmune”.

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2007,  “Diabete autoimmune: Interazione dieta-genotipo in un modello di topo NOD.

3 Gennaio 2008 Professore Associato confermato per il Settore Scientifico Disciplinare MED/04 Patologia generale, Area 06: Scienze Mediche presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Cagliari. Giudizio attività didattica e scientifica: Eccellente. Seduta di Facoltà del giorno 11 marzo 2008.

Responsabile del Progetto di Ricerca biennale su: “Studio della interazione dieta-genotipo in un modello sperimentale di diabete autoimmune nel topo NOD” finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna.

Erogazione liberale di 6.000 Euro da parte della Schering-Plough al Professor Sandro Muntoni a sostegno delle sue attività di ricerche (Div. Public Affairs & Communications/GDC, 20 maggio 2009).

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2009,  “Diabete autoimmune in un modello sperimentale di topo NOD”.

8 Giugno 2010 nominato Direttore del Centro per le Malattie Dismetaboliche e l’Arteriosclerosi di Cagliari affiliato al Gruppo di Studio delle Malattie Dismetaboliche e dell’Aterosclerosi.

In data 27 luglio 2010 assegnazione premio per la ricerca scientifica, delibera Giunta Regionale Sardegna 17/11/2009, Università degli Studi di Cagliari, Direzione per la ricerca e il territorio.

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2010

2011-2016 Membro del Consiglio Direttivo Nazionale della Società Italiana per lo Studio dell’Arteriosclerosi (S.I.S.A.).
2016-2018 Coordinatore Presidenti Regionali della Società italiana per lo Studio della Arteriosclerosi (S.I.S.A.).

2014-2018 Membro della Consulta Italiana delle Società Scientifiche per la Riduzione del Rischio Cardiovascolare.

Responsabile del Progetto di Ricerca biennale su: “Studio dei modelli nutrizionali nei bambini diabetici sardi” finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna 

Responsabile del Progetto di Ricerca Scientifica locale (ex 60 %). Esercizio Finanziario 2011

Contributo di Ateneo per la Ricerca (CAR) Esercizio 2012.

Co-investigator Progetto Regionale Regiona Sardegna 2012: “Uso di topi transgenici HLA -DR, DQ2 per identificare epitopi immunodominati della preproinsulina”

Responsabile del Progetto di Ricerca biennale su: “Uso di topi transgenici HLA -DR, DQ2 per identificare epitopi immunodominati della preproinsulina” finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna. 2014

Contributo di Ateneo per la Ricerca (CAR) Esercizio 2014.

Contributo Progetto di Ricerca Dipartimentale (PRID) 2015-2016.

Autore di 171 lavori scientifici (77 lavori in estenso ed 94 abstracts).

Lingua straniera: inglese.


ISCRIZIONE A SOCIETA' SCIENTIFICHE

   
Gruppo Italiano per lo Studio delle Malattie Dismetaboliche e dell'Arteriosclerosi

Società Italiana per lo Studio dell'Arteriosclerosi

Presidente Società Italiana per lo Studio dell'Arteriosclerosi, Sezione Regionale della Sardegna (2003-2005)

Società Europea per lo Studio dell'Arteriosclerosi

European Lipoprotein Club

Società Italiana di Diabetologia

Società Europea per lo Studio del Diabete

International Society of Nutrigenetics/Nutigenomics

 

REVISORE PER RIVISTE SCIENTIFICHE INTERNAZIONALI


Clinica Chimica Acta

Diabetes Care

European Journal of Clinical Nutrition

European Journal of Pediatrics

Gastroenterology

Journal of Inherited Metabolic Disease

XIV International Symposium on Atherosclerosis, Rome, Italy, June 18-22, 2006

CONSULENZE AZIENDE FARMACEUTICHE:

Synageva, Boston, USA.

Alexion, Boston, USA.

Questionario e social

Condividi su: