Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Angela Daiana Langone è attualmente Professoressa Associata per il S.S.D. L-OR/12 “Lingua e Letteratura Araba” presso l’Università di Cagliari.
E’ Chercheuse Associée presso l’IREMAM (Institut de recherches et d’études sur le monde arabe et musulman) UMR7310 della Université Aix-Marseille (Francia), nonché Research Associate presso lo UFSP Asien und Europa della Universität Zürich (Svizzera).
Ha ottenuto la Qualification alle funzioni di Maître de conférences per la sezione 15 (Langue et littérature arabes) presso il Ministère de l’Enseignement Supérieur et de la Recherche di Francia (n° qualification 16215289265).
Laureatasi alla Sapienza Università di Roma in Lingue e Civiltà Orientali (110/110 e lode) con una tesi in dialettologia araba, ha proseguito la sua formazione con un Master in mediazione culturale presso l’Università di Roma Tre, e ha infine conseguito il Dottorato di ricerca in Letterature comparate presso l’Università di Friburgo (Svizzera) con una tesi sulla genesi del teatro arabo (“insigni cum laude”).
Ha approfondito lo studio dell’arabo durante soggiorni di ricerca in Giordania, Tunisia, Marocco e Siria dove, all’Università di Damasco, ha insegnato presso la Facoltà di Lettere.
Ha tenuto corsi di lingua araba, letteratura araba e filologia semitica presso l’Università della Tuscia di Viterbo, l’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara e la Libera Università Luspio di Roma. Ha inoltre tenuto corsi di arabo standard e di dialetti arabi alla Sapienza Università di Roma per il Ministero della Difesa.
E' stata dal 2012 al 2018 Ricercatrice di “Lingua e Letteratura Araba” presso l’Università di Cagliari.
Dal 2002 è membro attivo dell’Association Internationale de Dialectologie Arabe (AIDA) e dal 2016 del Centro di ricerca interuniversitario I-Land (Università di Napoli L’Orientale).  Dal 2017, fa parte del Collegio docente del Dottorato di Ricerca in Civiltà dell’Asia e dell’Africa della Sapienza Università di Roma.
Direttore della collana editoriale Arabeschi (Roma), e membro dei comitati scientifici di Los libros de las Islas / Kutubu l-Juzur (Università di Cadice), Quaderni camilleriani (Università di Cagliari), IMAGO Interculturalité et didactique (Université Oran 2), Paradigmes (Université de Ouargla).
Ha partecipato a conferenze internazionali di dialettologia araba, letteratura araba e letterature a tradizione orale, in Tunisia, Spagna, Olanda, Austria, Francia, Inghilterra e Svizzera.
Fra le sue pubblicazioni, si segnalano il Corso di arabo contemporaneo (2010, con O. Durand e G. Mion), Kan ya ma kan. Racconti popolari di Damasco (2012), Alf Lahga Wa Lahga (2014, di cui è cocuratrice), Molière et le théâtre arabe Réception moliéresque et identités nationales arabes (2016).

Le è stato conferito dall’Académie des Sciences d’Outre-Mer (Parigi) il Prix d’Encouragement à la Recherche 2016.

 

Sito personale su Academia.edu: https://unica.academia.edu/AngelaDaianaLangone

Sito personale su IREMAM: http://iremam.cnrs.fr/spip.php?article3131

Sito personale su UFSP, Universität Zürich:

http://www.asienundeuropa.uzh.ch/de/aboutus/persons/associates/langone.html

Questionario e social

Condividi su: