Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura

Professore ordinario di Storia dell'Architettura (SSD Icar/18), insegna dall'anno accademico 2005-2006 presso l'Università degli Studi di Cagliari. Dal 1988 svolge attività di ricerca sulle tecniche costruttive tradizionali, sulla tutela dei centri storici e del paesaggio storico, su lettture territoriali e urbane tra medioevo e età moderna, storia dell’urbanistica e sulla architettura medievale della Sardegna e della Toscana. Laureato in Arvhitetura (Firenze 1987) ha collaborato con la cattedra di Storia dell’Architettura dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (prof. Enrico Guidoni), conseguito un Corso di Perfezionamento (1990) e il Dottorato di Ricerca in “Storia della Città” (1999) presso quella università e sviluppato ulteriormente le ricerche sul patrimonio storico dell’architettura medievale delle regioni mediterranee. Dal 2008 è ricercatore nel settore scientifico-disciplinare Storia dell’Architettura, presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Cagliari dove dal 2011 al 2018 è stato Membro del Collegio di Dottorato di Ricerca in “Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali”; dal 2019 è Membro del Collegio del Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile ed Architettura.


Attraverso lo studio delle fonti archivistiche sul patrimonio edilizio e monumentale redige numerosi contributi sui beni architettonici e urbanistici italiani tra cui la monografia Urbanistica medievale in Sardegna (Kappa, Roma 2001), Architetture dell'acqua in Sardegna (Steinhäuser Verlag, Wuppertal 2015), Urbanistica giudicale. Spazi pubblici e architetture (XI-XIV secolo), (Steinhäuser Verlag, Wuppertal 2019).

E’ autore e coordinatore di numerosi progetti di ricerca, di cooperazione con i paesi in via di sviluppo (finanziati Unione Europea: programma Cultura2000; dalla Regione Sardegna: L.R. n.7/2007), sulla storia delle architetture, delle città, degli spazi urbani pubblici e sulla loro salvaguardia. E’ responsabile di iniziative didattiche e di ricerca in relazione con altri atenei e con particolari tagli interdisciplinari tra storia dell’architettura medievale e moderna, archeologia e studi archivistici.

Full professor in History of Architecture he taught as Adjunct Professor at the University of Cagliari since 2015. He taught History of Architecture, History of Town planning, History of Medieval Cities. Since 1988 he is interested in research on Construction History, protection of historic centers and historic landscape; he conducts research on the history of urbanism and medieval architecture of Sardinia and Tuscany. He has collaborated with the Chair of History of Architecture, University of Rome “La Sapienza” (Prof. Enrico Guidoni), holds a Postgraduate Course (1990) and Ph.D. (1999) in “Storia della Città” and further developed at the university research on the historical heritage of the medieval architecture of the Mediterranean regions.
Through the study of archival sources concerning historical buildings and cities draws many contribution on architectural heritage including the monograph Medieval Town Planning in Sardinia (Urbanistica medievale in Sardegna, Kappa, Rome 2001), Architetture dell'acqua in Sardegna (Steinhäuser Verlag, Wuppertal 2015), Urbanistica giudicale. Spazi pubblici e architetture (XI-XIV secolo), (Steinhäuser Verlag, Wuppertal 2019)..
Research Fellow at the Department of Architecture, University of Cagliari (2002-2005), explores the theme of the demolitions of monuments and houses in Italian historical towns.
Since 2011 he is Member of the College Graduate Program in “Technology for the Conservation of Architectural and environment”. 
He is author and coordinator of several research projects and other projects of cooperation with developing countries (funded by European Union Culture 2000, the Region of Sardinia – Italy), on the history of architecture, cities, urban public spaces and their preservation. He is responsible for educational initiatives and interdisciplinary research into relations with other universities.

Questionario e social

Condividi su: