Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Ho conseguito la laurea in Lingue e letterature straniere (tedesco e inglese, 2003) e il dottorato di ricerca in Filologia e linguistica (2008) presso l'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara, con tesi su "La varietà standard del tedesco in Sudtirolo".

Negli anni successivi (2009-2010) ho svolto attività di ricerca nel campo della sociolinguistica delle minoranze e della linguistica testuale, in collaborazione con le Università di Chieti-Pescara e Milano Bicocca.

Tra il 2011 e il 2014 ho collaborato con la Libera Università di Bolzano a due progetti di ricerca coordinati da Silvia Dal Negro, in qualità di assegnista: Diagramm (indagine sulla morfologia flessiva delle varietà tirolesi in Alto Adige) e Kontatto (raccolta e analisi di un corpus di parlato bilingue e di fenomeni di contatto nel discorso in Alto Adige).

Dopo un incarico da ricercatore presso l'Università Telematica E-Campus (2014-2017), ho proseguito le ricerche nel campo della linguistica del contatto tramite un ulteriore assegno di ricerca presso la Libera Università di Bolzano (2017-2019).

Da settembre 2019 sono ricercatore di Linguistica presso il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali dell'Università degli Studi di Cagliari, presso la quale sono titolare dei corsi di Fondamenti di linguistica e filologia con strumenti informatici (Lettere), Linguistica e filologia digitale (LM di Filologie e letterature classiche e moderne) e di Teorie e tecniche della comunicazione orale (LM di Traduzione specialistica di testi - percorso di Mediazione orale).

Questionario e social

Condividi su: