Studenti

Opportunità per studenti e studentesse di università ucraine


Scrivi a unica4ukraine@unica.it
per comunicare o richiedere informazioni
sulle attività e sulle iniziative di solidarietà
rivolte a studenti e studentesse dell'Ucraina.


 

UniCa per l'Ucraina - NO WAR!

Opportunità e iniziative dedicate agli studenti

Gentilissimi,

Vi scrivo per portare alla vostra attenzione l'iniziativa #ScienceForUkraine. E' un’iniziativa mondiale, nata in rete, che organizza e rilancia le offerte di aiuto di Università, laboratori e centri di ricerca da tutto il mondo a favore di studenti e studentesse, ricercatori e ricercatrici provenienti dall’Ucraina. Crediamo che gli studiosi debbano aiutare i loro colleghi bisognosi e incoraggiamo anche il vostro Ateneo a fornire tale supporto.

Ci sono vari modi in cui si può aiutare. Se qualsiasi dipertimento o centro di ricerca del vostro Ateneo vorebbe aiutare, per esempio offrendo un posto temporaneo per i ricercatori o studenti ucraini, può consultare la pagina https://scienceforukraine.eu/help.html dove si trovano tutti informazioni utili.

Con la collega Eleonora Losiouk dell'Università di Padova stiamo aiutando a coordinare l'iniziativa in Italia. In caso di domande o dubbi, siamo disponibili per eventuali chiarimenti.

Cordiali saluti,
 

Marcin Bartosiak, Ph.D.
Assistant Professor

Dpt. of Economics and Management
University of Pavia
Via San Felice 7, 27100, Pavia - IT
twitter: @MBPL89

 

Vedi anche:

Support Ukraine: Science and Education Help during russian invasion
 

Il banner di "#ScienceForUkraine"
Il banner di "#ScienceForUkraine"

Il professor Francesco Mola, rettore dell'ateneo cagliaritano, ha preannunciato l'istituzione e il finanziamento di 10 nuove borse di studio riservate a studenti e studentesse universitarie di nazionalità ucraina, per studiare nei corsi di studio di UniCa. Previsto il totale esonero dalle tasse, la possibilità di utilizzare aule, banche dati e risorse elettroniche del Sistema bibliotecario di ateneo. Allo studio con altri Enti anche la disponibilità e l'offerta di alloggi e di altre soluzioni logistiche e di ospitalità.
  
A breve la pubblicazione del bando e di tutte le informazioni dettagliate.

Nella foto il professor Francesco Mola, rettore dell'Università di Cagliari
Nella foto il professor Francesco Mola, rettore dell'Università di Cagliari

Il Corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali e il dipartimento di Scienze politiche e sociali, in collaborazione con gli studenti, organizzano un ciclo di seminari per discutere della situazione in Ucraina e delle sue implicazioni per l'Europa e per il mondo.

IL PRIMO INCONTRO, dal titolo Guerra in Ucraina: gli attori regionali e gli interessi in gioco è in programma giovedì 10 marzo, dalle 11 alle 14, nell'Aula Maria Lai (via Nicolodi 102, Cagliari) e, dopo i saluti delle autorità, vedrà gli interventi di: Matteo Meloni (giornalista EastWest), Marco Siddi (UniCa), Carlo Sanna (UniCa), Mara Morini (UniGe), Roberto di Quirico (UniCa). Modera Christian Rossi (UniCa).

IL SECONDO INCONTRO, dal titolo Comunità internazionale e guerra in Ucraina, si svolgerà giovedì 17 marzo dalle 16 alle 19, ancora nell'aula Maria Lai, con gli interventi di Massimo Tria (UniCa), Gianluca Borzoni (UniCa), Sara Poli (UniPi), Pietro Lucania (UniCa), Pejman Abdolmohammadi (UniTn), Barbara Onnis (UniCa). Moderano Eleonora Spano e Alessio Arriu (Reset UniCa).

CREDITI. Le studentesse e gli studenti del Dipartimento di Scienze politiche e sociali presenti agli eventi potranno chiedere il riconoscimento di 1 CFU dietro presentazione di una relazione. Maggiori informazioni saranno fornite durante gli eventi


Gli incontri possono essere seguiti anche online tramite la piattaforma Microsoft Teams (si raccomanda di non avviare la riunione su Teams, ma di attendere l'avvio da parte degli organizzatori). Vedi i link dedicati o scansiona il codice QR presente nella locandina di ciascun evento, con tutti i dettagli da consultare in prossimità dei due appuntamenti anche per eventuali aggiornamenti e/o variazioni di programma):
 

LINK

Siete tutti invitati al ciclo di incontri che si terrà nei giorni 24 e 25 marzo 2022 nell'Aula Arcari, di viale Sant'Ignazio 86,  a Cagliari.
 
PROGRAMMA

Giovedì 24 marzo 2022, ore 16-19

- Saluti delle autorità
- Massimo Villone (Univ. di Napoli Federico II, Diritto costituzionale)
- Francesca Pubusa (DiSpol, Diritto amministrativo)
- Anna Maria Pinna (DiSea, Politica economica)
- Stefano Rombi (DiSpol, Scienza politica)
- Luca Foschi (PhD, giornalista free lance)

Venerdì 25 marzo 2022, ore 10-13

- Nicola Melis (DiSpol, Storia e istituzioni dell'Africa)
- Alessandro Pes (DiSpol, Storia contemporanea)
- Gianni Fresu (DiSPol, Filosofia politica)
- Daniele Marongiu (DiSpol, Diritto amministrativo)
- Luca Pantaleo (DiSpol, Diritto dell'Unione europea)
 

Gli incontri possono essere seguiti anche online tramite la piattaforma MS Teams attraverso QUESTO LINK o scansionando il codice QR presente nella locandina.

 

L'evento è il secondo ciclo di seminari organizzato dal Dipartimento SPol. In quest'occasione l'organizzazione si svolge in collaborazione con l'Anpi e con il Coordinamento per la democrazia costituzionale.

Prevista l'assegnazione di 1 CFU per gli studenti dei corsi triennali e magistrali del Dipartimento di Scienze politiche e sociali.
 


INFO

Nicola Melis Ph.D.
Professore Associato (SSD SPS/13)
Coordinatore del CdS in Scienze Politiche (L36)
Università di Cagliari - Dipartimento di scienze politiche e sociali
Viale Sant'Ignazio 78, 09123 Cagliari
Tel. +39 070 6753729 (direct) - Fax +39 070 651680
email nmelis@unica.it
skype: nmelis1
unica.academia.edu/NICOLAMELIS

Locandina
Locandina

Questionnaire and social

Share on: