Martedì 20 febbraio, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, si terrà il convegno “Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale” organizzato dal Polo Museale della Sardegna in collaborazione con Ales S.p.A. Per UniCa partecipano Rita Pamela Ladogana e Donatella Tore
20 February 2018
Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale

di Valeria Aresu

Cagliari, 19 febbraio 2018 –  Il Polo Museale della Sardegna, in collaborazione con Ales S.p.A., società in house del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), organizza il convegno “Sardegna in Rete. Benefici e opportunità del networking culturale” che si terrà domani, martedì 20 febbraio, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Nazionale di Cagliari (Piazza Arsenale, 1) a partire dalle 9. L’obiettivo è coinvolgere le istituzioni, le imprese, gli enti e le società che operano nel territorio, nel progetto “Mud-Museo Digitale” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) così da incentivare la digitalizzazione dei musei statali italiani, potenziando la fruizione del patrimonio culturale nazionale.

Il Mud- Museo Digitale è solo il primo passo di un progetto di rivoluzione digitale riguardante i musei di tutta Italia, che permetterà di potenziare la fruizione del patrimonio culturale nazionale e connettere i poli museali di tutte le regioni per offrire un sistema informativo che vada oltre l’esperienza museale fisica e verso un turismo consapevole e tecnologico.

A rappresentare il nostro ateneo, nella giornata di domani, ci saranno Rita Pamela Ladogana, ricercatrice di Storia dell’Arte Contemporanea, e Donatella Tore, responsabile della Direzione per i servizi bibliotecari, che interverranno durante la prima parte del dibattito.

Nel corso della giornata verranno trattati temi di estrema rilevanza come il mecenatismo culturale, l’identità culturale della Sardegna, i sistemi museali, e si rifletterà sugli strumenti necessari a favorire l’integrazione culturale e il ruolo strategico delle diverse istituzioni, in un’ottica di inclusione e collaborazione reciproca per favorire azioni condivise e partecipate.

Ad aprire i lavori sarà Giovanna Damiani, direttore del Polo Museale della Sardegna. Al convegno parteciperanno gli operatori delle istituzioni e delle realtà culturali nazionali tra cui il Portavoce del Ministro Franceschini, Gianluca Lioni, il Direttore Generale della Direzione Generale Musei (MiBACT) Antonio Lampis, il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda, Claudio Celeghin, Responsabile Sviluppo Web e Communities di AgID,  il Direttore Divisione Rapporti Pubblico-Privato di Ales Carolina Botti e  altri importanti esponenti delle Istituzioni e della cultura. La seconda parte del convegno, moderata da Simona Cardinali, Responsabile della Comunicazione di Ales S.p.A, vedrà i partecipanti coinvolti in un dibattito aperto con il pubblico in sala e sui canali social per ragionare sugli strumenti necessari allo sviluppo culturale, mettendo a confronto realtà diverse per creare una collaborazione strategica tra le istituzioni.

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Last news

19 January 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

La quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

17 January 2022

Psicologia della Salute, al via il nuovo bando

Pubblicato l'avviso per l'iscrizione alla scuola di specializzazione diretta da Marco Guicciardi. Le candidate e i candidati interessati potranno presentare le domande di partecipazione al concorso a partire dal 18 gennaio e sino al 7 febbraio, secondo le indicazioni contenute nella guida per l'iscrizione al concorso. LINK AL BANDO

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

In prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

Questionnaire and social

Share on: