70 anni di Autonomia speciale della Sardegna: il 18 e il 19 gennaio (alle 15 nell'Archivio di Stato di Cagliari) si rinnova l’appuntamento con il ciclo di seminari organizzato dal DISSI
15 January 2018
Ciclo di attività "70 anni di Autonomia speciale della Sardegna"

di Rossana Orrù

Cagliari 15 gennaio 2018 - Il 18 e il 19 gennaio, alle 15 nell'Archivio di Stato di Cagliari, in Via Gallura 2, si terranno due nuovi incontri del ciclo “70 anni di Autonomia speciale della Sardegna” organizzato in occasione del 70° Anniversario dello Statuto speciale della Sardegna dal Dipartimento di Scienze sociali e delle istituzioni dell’Università degli Studi di Cagliari.

Si parlerà delle fonti archivistiche per la storia del processo dell’autonomia regionale sarda: gli archivi pubblici e privati dei protagonisti.
Coordina i lavori Carla Ferrante, già direttrice degli Archivi di Stato di Cagliari e Oristano. Interverranno Sabrina Mingarelli, dirigente della Soprintendenza archivistica della Sardegna, Adriana Gallistru, direttrice dell’Archivio di Stato di Cagliari e Angela Multinu, già funzionaria archivista dell’Archivio di Stato di Cagliari.

Guarda la locandina degli incontri
Guarda la locandina degli incontri

Attachments

Links

Last news

18 October 2021

Campus, Parco, Città: un progetto per l’Università di Cagliari

Lunedì 18 ottobre alle 18 alla presenza del Rettore Francesco Mola e del Sindaco Paolo Truzzu la presentazione del volume di Francesco Cherchi e Marco Lecis che ridisegna gli spazi universitari (e non solo) di viale Sant’Ignazio a Cagliari, nell'ambito di un progetto realizzato in perfetta sinergia tra la Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche e il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura. Un'occasione di studio e confronto proiettata sul futuro del nostro Ateneo

18 October 2021

Il Museo di Zoologia apre le sue porte per i 400 anni di UniCa

Martedì 19 ottobre alle 10, la Facoltà di Biologia e Farmacia organizza una visita guidata alle preziose collezioni zoologiche conservate nel complesso di Ponte Vittorio. L'evento sarà introdotto dalle docenti Rita Cannas e Susanna Salvadori. Le raccolte, recentemente riorganizzate e curate in una nuova esposizione, comprendono alcune migliaia di esemplari di notevole interesse storico, scientifico e didattico

Questionnaire and social

Share on: