E' il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca: giovedì 16 novembre alle 11.30 alla Cittadella universitaria di Monserrato il via ufficiale alla struttura diretta dalla prof.ssa Roberta Vanni in cui ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina lavoreranno insieme con le migliori tecnologie disponibili. RASSEGNA STAMPA
16 November 2017
Il CeSAR ripreso dall'alto con l'utilizzo di un drone

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 14 novembre 2017 - Il Rettore dell’Università degli Studi di Cagliari, Maria Del Zompo, inaugura giovedì 16 novembre alle 11.30 il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca “CeSAR”, in cui ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina lavoreranno insieme con le migliori tecnologie attualmente disponibili. Al CeSAR, in questi mesi, è stato aggregato in un unico luogo un ampio insieme di laboratori scientifici di altissima specializzazione di discipline tra loro legate da sinergie effettive e potenziali nella ricerca, documentate da chiare tendenze internazionali della ricerca di base e sperimentale. Il CeSAR è diretto dalla prof.ssa Roberta Vanni.

All’evento di giovedì sono stati invitati il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, l’assessore al Bilancio e vicepresidente Raffaele Paci, i sindaci di Cagliari, Massimo Zedda, e di Monserrato, Tomaso Locci.

L’appuntamento è al Blocco A della Cittadella universitaria di Monserrato: dopo i saluti istituzionali, seguirà una visita ai laboratori e alle aule didattiche.

RASSEGNA STAMPA

UNIONESARDA.IT
Cultura » Cagliari
L'Ateneo di Cagliari svela il CeSAR, nuovo e avveniristico centro di ricerca
Martedì 14 novembre 2017 - 13:31

Un nuovo centro, all'interno dell'Università di Cagliari, in cui ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina, non soltanto dell'Ateneo cagliaritano, lavoreranno insieme con le migliori tecnologie attualmente disponibili.
L'inaugurazione ufficiale è per giovedì 16 novembre (alle 11.30) e il CeSAR, questo il nome del nuovissimo centro, svelerà i propri laboratori scientifici di altissimo livello e specializzazione.
Il progetto è volto a dar seguito e a implementare sinergie effettive e potenziali nella ricerca, con ampi risvolti internazionali.
In particolare, molte attrezzature scientifiche presenti al CeSAR sono uniche in Sardegna.
Alla cerimonia d'inaugurazione, in programma alle 11.30 nel Blocco A della Cittadella universitaria di Monserrato, ai saluti istituzionali seguirà una visita ai laboratori e alle aule didattiche.

UNIONESARDA.IT
UNIONESARDA.IT

VISTANET.IT
Nasce il “CeSaR”, il superpolo di ricerca scientifica dell’Università di Cagliari
Martedì 14 novembre 2017  - 12:45

Il Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo, inaugura giovedì 16 novembre alle 11.30 il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca “CeSAR”, in cui ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina, non soltanto dell’Ateneo cagliaritano, lavoreranno insieme con le migliori tecnologie attualmente disponibili.
Al CeSAR, in questi mesi, è stato aggregato in un unico luogo un ampio insieme di laboratori scientifici di altissima specializzazione e di altissimo livello scientifico di discipline tra loro legate da sinergie effettive e potenziali nella ricerca, documentate da chiare tendenze internazionali della ricerca di base e sperimentale. Numerose attrezzature scientifiche presenti al CeSAR sono uniche in Sardegna.
All’evento sono stati invitati il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, l’assessore al Bilancio e vicepresidente Raffaele Paci, i sindaci di Cagliari, Massimo Zedda, e di Monserrato, Tomaso Locci, e il Rettore dell’Università di Sassari, Massimo Carpinelli.
L’appuntamento è al Blocco A della Cittadella universitaria di Monserrato: dopo i saluti istituzionali, seguirà una visita ai laboratori e alle aule didattiche.

VISTANET.IT
VISTANET.IT

CASTEDDUONLINE.IT
Università: si inaugura il CeSAR, centro servizi per la ricerca
Il Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo, inaugura giovedì il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca “CeSAR”
Martedì 14 novembre 2017


Il Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo, inaugura giovedì 16 novembre alle 11.30 il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca “CeSAR”, in cui ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina, non soltanto dell’Ateneo cagliaritano, lavoreranno insieme con le migliori tecnologie attualmente disponibili.
Al CeSAR, in questi mesi, è stato aggregato in un unico luogo un ampio insieme di laboratori scientifici di altissima specializzazione e di altissimo livello scientifico di discipline tra loro legate da sinergie effettive e potenziali nella ricerca, documentate da chiare tendenze internazionali della ricerca di base e sperimentale. Numerose attrezzature scientifiche presenti al CeSAR sono uniche in Sardegna.
All’evento sono stati invitati il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, l’assessore al Bilancio e vicepresidente Raffaele Paci, i sindaci di Cagliari, Massimo Zedda, e di Monserrato, Tomaso Locci, e il Rettore dell’Università di Sassari, Massimo Carpinelli.

CASTEDDUONLINE.IT
CASTEDDUONLINE.IT

TTECNOLOGICO.COM
Ricerca scientifica: giovedì 16 novembre il rettore dell’Università di Cagliari inaugura il “Cesar”, il centro servizi per la ricerca
Mercoledì 15 novembre 2017

Nato nel 2014 , verrà inaugurato giovedì 16 novembre alle 11.30 il Centro di servizi di Ateneo per la ricerca “CeSAR”, il luogo dove i ricercatori di chimica, biologia, fisica e medicina, non soltanto dell’Ateneo cagliaritano, lavoreranno insieme con le migliori tecnologie attualmente disponibili.
Al CeSAR, in questi mesi, è stato aggregato in un unico luogo un ampio insieme di laboratori scientifici di altissima specializzazione e di altissimo livello scientifico di discipline tra loro legate da sinergie effettive e potenziali nella ricerca, documentate da chiare tendenze internazionali della ricerca di base e sperimentale. Numerose attrezzature scientifiche presenti al CeSAR sono uniche in Sardegna.
All’evento sono stati invitati il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, l’assessore al Bilancio e vicepresidente Raffaele Paci, i sindaci di Cagliari, Massimo Zedda, e di Monserrato,Tomaso Locci, e il Rettore dell’Università di Sassari, Massimo Carpinelli.
L’appuntamento è al Blocco A della Cittadella universitaria di Monserrato: dopo i saluti istituzionali, seguirà una visita ai laboratori e alle aule didattiche.

TTECNOLOGICO.COM
TTECNOLOGICO.COM

Last news

24 May 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

OGGI 24 MAGGIO IN DIRETTA WEB. Grazie agli interventi di molti ex studenti di UniCa, oggi affermati professionisti in diversi contesti lavorativi di ottimo livello, che racconteranno la loro esperienza di successo, l’incontro ‘’Dottorato di ricerca: quale futuro "oltre" l'accademia?’’ permetterà di evidenziare le molteplici opportunità occupazionali al di fuori del mondo accademico. Organizzato dalla Consulta dei Coordinatori dei corsi di dottorato, presieduta dal professor Giuseppe Sergioli, l’evento sarà preceduto dagli interventi del magnifico rettore Mola e dei prorettori Putzu, Colombo e Carucci. COLLEGAMENTO SU TEAMS DALLE 15,30

24 May 2022

Cagliari, per una mobilità intelligente e sostenibile

Ideata dai ricercatori del Crimm un’applicazione innovativa e gratuita per smartphone che verrà utilizzata per la prima volta nel capoluogo. Il progetto Svolta ha coinvolto dal 2019 oltre undicimila cagliaritani. Alla conferenza stampa di presentazione prendono parte, per l’Università di Cagliari, Gianni Fenu e Italo Meloni. Per la municipalità intervengono Paolo Truzzu e Alessio Mereu

24 May 2022

RadUni. Unica Radio si aggiudica il premio per il miglior programma 2022

Nel corso del festival nazionale delle radio universitarie, a Catania, la radio degli studenti dell'ateneo cagliaritano vince un nuovo riconoscimento con ''Dietro le quinte'', format dedicato alla musica classica in programma al Teatro lirico di Cagliari. Estremamente positivo il commento di Angelo Di Benedetto, speaker di RTL 102.5

23 May 2022

DONA IL 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

Questionnaire and social

Share on: