Laureato all’Università di Cagliari con una tesi discussa con il prof. Luca Saba, ha ritirato il prestigioso riconoscimento durante il congresso nazionale dei Tecnici sanitari di Radiologia medica. FOTO e RASSEGNA STAMPA
07 November 2017
Luca Fanti ha vinto il Premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 7 novembre 2017 - Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all’Universita degli Studi di Cagliari, ha vinto nei giorni scorsi il premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”,discussa con il professor Luca Saba.

Il dottor Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.

Grazie al premio assegnato, il dottor Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l’imaging. Al Congresso – che rappresenta un momento importante per tutta la categoria – sono intervenuti tra gli altri importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.

Luca Fanti premiato da Luca Giulio, manager GE Healthcare
Luca Fanti premiato da Luca Giulio, manager GE Healthcare

RASSEGNA STAMPA

ANSA.IT
A neo laureato Cagliari Premio Crocetti
Luca Fanti dottore in Tecniche di Radiologia medica per immagini
Martedì 7 novembre 2017 – 15:23

(ANSA) - CAGLIARI, 7 NOV - Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all'Università di Cagliari, ha vinto il premio "Paola Crocetti per le professionalità del futuro".
Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo "Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI", discussa con il professor Luca Saba.
Il dottor Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (Tsrm), quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l'imaging. Al Congresso, che rappresenta un momento importante per tutta la categoria, sono intervenuti tra gli altri come relatori don Luigi Ciotti e l'ex assessora regionale della Sanità e ora senatrice Nerina Dirindin.

ANSA.IT
ANSA.IT

L’UNIONE SARDA di mercoledì 8 novembre 2017
Agenda Cagliari (Pagina 18 - Edizione CA)

Radiologo premiato
Il radiologo cagliaritano Luca Fanti ha vinto il premio 'Paola Crocetti' per la sua tesi di laurea con il prof. Luca Saba

L'UNIONE SARDA
L'UNIONE SARDA

UNIONESARDA.IT
cultura » Cagliari
Professionalità del futuro, un premio al giovane radiologo Luca Fanti
Martedì 7 novembre 2017 – 11:52

Un nuovo primato per l'Università di Cagliari, con un prestigioso riconoscimento assegnato a Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia nell'ateneo del capoluogo.
Il dottor Fanti ha vinto nei giorni scorsi il premio "Paola Crocetti per le professionalità del futuro", assegnato per la tesi di laurea dal titolo "Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI", discussa con il professor Luca Saba.
Il lavoro di ricerca è stato presentato a Palermo durante il recente Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, il dottor Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l'imaging.
Al Congresso - che rappresenta un momento importante per tutta la categoria - sono intervenuti, tra gli altri, importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.
(Redazione Online/v.l.)

UNIONESARDA.IT
UNIONESARDA.IT

CASTEDDUONLINE.IT
Tecnici di Radiologia, un laureato a Cagliari vince il “premio Crocetti”
Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”, discussa con il professor Luca Saba
Martedì 7 novembre 2017

Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all’Universita degli Studi di Cagliari, ha vinto nei giorni scorsi il premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”,discussa con il professor Luca Saba.
Il dottor Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, il dottor Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l’imaging. Al Congresso – che rappresenta un momento importante per tutta la categoria – sono intervenuti tra gli altri importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.

CASTEDDUONLINE.IT
CASTEDDUONLINE.IT

VISTANET.IT
Allo studente cagliaritano Luca Fanti il prestigioso premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”
Martedì 7 novembre 2017 – 13:22

Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all’Universita degli Studi di Cagliari, ha vinto nei giorni scorsi il premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”,discussa con il professor Luca Saba.
Il dottor Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, il dottor Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l’imaging. Al Congresso – che rappresenta un momento importante per tutta la categoria – sono intervenuti tra gli altri importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.

VISTANET.IT
VISTANET.IT

SARDEGNAMEDICINA.IT
Tecnici di Radiologia medica, laureato dell'Università di Cagliari vince il premio Crocetti
Martedì 7 novembre 2017 – 12:32

Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all’Universita degli Studi di Cagliari, ha vinto nei giorni scorsi il premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”. Il riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”, discussa con Luca Saba.
Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi alla GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l’imaging. Al Congresso – che rappresenta un momento importante per tutta la categoria – sono intervenuti tra gli altri importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.

SARDEGNAMEDICINA.IT
SARDEGNAMEDICINA.IT

TTECNOLOGICO.COM
Tecnici di radiologia medica, un laureato dell’Università di Cagliari vince il premio Crocetti
Mercoledì 8 novembre 2017

Luca Fanti, laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia all’Universita degli Studi di Cagliari, ha vinto nei giorni scorsi il premio “Paola Crocetti per le professionalità del futuro”. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato per la tesi di laurea dal titolo “Parametri dello studio dei Brain Networks mediante fMRI”,discussa con il professor Luca Saba.
Il dottor Fanti ha presentato il suo lavoro di ricerca a Palermo durante il recente settimo Congresso nazionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM): quindi la consegna del riconoscimento da parte di Luca Giulio, manager di GE Healthcare.
Grazie al premio assegnato, il dottor Fanti svolgerà uno stage retribuito di sei mesi presso la GE Healthcare, società leader nello sviluppo di tecnologie e macchinari per la radiologia e l’imaging. Al Congresso – che rappresenta un momento importante per tutta la categoria – sono intervenuti tra gli altri importanti relatori come Nerina Dirindin e don Luigi Ciotti.

TTECNOLOGICO.COM
TTECNOLOGICO.COM

Last news

23 October 2021

L’Università, gli Special Olympics, i campioni: al Cus per un compleanno che segna un pezzo di storia

L’emozione del rettore e dell’intera comunità accademica. A corredo delle sfide a calcetto, basket e tennis, la partecipazione di Joao Pedro, Suazo e i giganti dello scudetto del ’70. A Sa Duchessa, in un’atmosfera inclusiva e solidale, utile per ripartire in presenza e sostenere anche i percorsi di formazione, socializzazione e condivisione che le attività sportive, da sempre, rendono più semplici

20 October 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

20 October 2021

Giornate Deleddiane, al via la tre giorni di iniziative

Aperte con l'intervento del Rettore Francesco Mola le manifestazioni organizzate dall'Università degli Studi di Cagliari, l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari per celebrare la scrittrice premio Nobel a 150 anni dalla nascita. "È un’iniziativa importante, che coinvolge i due Atenei e le scuole. Portare l’università fuori dall’università vuol dire accogliere la più grande parte del sapere: è uno sforzo che dobbiamo e vogliamo fare anche con Università di Sassari, tanto più dopo l’esperienza drammatica che abbiamo vissuto" queste le parole del Magnifico

Questionnaire and social

Share on: