Il capoluogo regionale, “Città europea dello sport 2017”, è teatro di allenamenti gratuiti grazie una piattaforma tecnologica per il fitness all’aria aperta
05 October 2017
da sinistra: Salvatore Carta, Gianni Fenu, Yuri Marcialis e Fabrizio Mulas

Il personal trainer virtuale e l’applicazione mobile u4fit ideata dal dipartimento di Matematica e informatica con la start up Everywhere Sport

Presentato il progetto dei ricercatori dell’ateneo. Il capoluogo regionale, “Città europea dello sport 2017”, è teatro di allenamenti gratuiti grazie una piattaforma tecnologica per il fitness all’aria aperta. “L’Università sempre più al servizio del territorio e dei cittadini” dice il pro rettore Francesco Mola. “Perseguiamo processi di ricerca che si traducono in opzioni per la collettività” spiega il delegato rettorale per l’Ict, Gianni Fenu


Cagliari, 5 ottobre 2017
Mario Frongia

 
UNICA CITTÀ AL MONDO CON LA “PALESTRA A CIELO APERTO” GRAZIE ALL’APP DEGLI SPECIALISTI DELL’ATENEO. L’iniziativa - nata con l’obiettivo di promuovere, motivare e supportare i cagliaritani verso uno stile di vita attivo, salutare e sano (wellness) - incentiva e valorizza Cagliari come palestra a cielo aperto, in linea con il ruolo di Città europea dello Sport 2017. L’edizione del 2016 è stata proposta dal dipartimento di Matematica e informatica, e supportata dalla startup Everywhere Sport srl, spin-off del dipartimento. “L’Università sempre più al servizio del territorio e dei cittadini” dice il pro rettore Francesco Mola. “Un altro tassello di pregio per la terza missione dell’ateneo, persegue il trasferimento delle ricerche alla collettività” spiega Gianni Fenu, delegato del rettore per l’Ict. “L’idea ha riscosso un grande successo nel 2016 con migliaia di richieste a fronte dei cento posti disponibili. Il percorso di allenamento viene proposto gratuitamente alla popolazione. Sulle piattaforme tecnologiche dedicate allo sport lavoriamo da anni” aggiunge Salvatore Carta, docente al dipartimento di Informatica. Il progetto si è rivelato un ottimo strumento per incoraggiare e motivare i cittadini ad adottare uno stile di vita attivo e salutare. “Abbiamo messo in moto la città, facciamo correre bene i cagliaritani. L’app risponde alla nostra filosofia di promozione del benessere: un euro speso per l’attività fisica si traduce in cinque euro risparmiati per spese legate alla salute dei cittadini” aggiunge l’assessore allo sport del comune di Cagliari, Yuri Marcialis. Intanto, il feedback sui partecipanti della prima edizione dice che l’80 per cento ha avuto notevoli benefici psicofisici.

LA APP DEL FUTURO. Cagliari Wellness 2017 abbatte il limite dei cento partecipanti grazie alla proposta di Everywhere Sport. Lo spin-off del dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Cagliari, con il sostegno degli specialisti dell’ateneo, garantisce la gratuità del percorso di allenamento per i cittadini. “I partecipanti utilizzano l’innovativa piattaforma tecnologica u4fit, piattaforma web e app mobile per il fitness, di proprietà della spin-off. L’edizione 2017 prevede un percorso di allenamento gratuito per ciascun partecipante, con un numero illimitato di iscritti, che prevede: 1) Scheda di allenamento personalizzata gratuita per un mese con l'allenatore virtuale di u4fit; 2) Consulenza gratuita via chat con un allenatore qualificato, al termine della terza settimana di allenamento effettivo; 3) Lo sconto del 50 per cento per proseguire il percorso con un allenatore qualificato.

RICERCA UNIVERSITARIA ALL’AVANGUARDIA. u4fit nasce dall’idea di un gruppo di ricercatori del dipartimento di Matematica e informatica dell’Università di Cagliari. Nel 2008 hanno iniziato a lavorare sulla Human Computer Interaction, con l’obiettivo di ricercare tecnologie informatiche innovative per soddisfare le esigenze degli sportivi di qualsiasi livello. La ricerca si è concretizzata nella start up u4fit, spin-off dell’ateneo. “Abbiamo sviluppato di un ecosistema digitale che possa aiutare chi corre ad allenarsi meglio con costanza, motivazione e con la guida esperta di un vero professionista. u4fit è oggi un ecosistema digitale costituito da vari strumenti per supportare i runner di tutti i livelli, da chi sta incominciando fino ad arrivare ad atleti di alto livello” dice Fabrizio Mulas ricercatore del dipartimento di Informatica e fondatore dello spin off. u4fit è anche un Marketplace digitale in cui è possibile scegliere il proprio personal trainer e farsi allenare e monitorare a distanza, grazie all'avanzata tecnologia di supporto, su web e app mobile. L’ecosistema digitale di u4fit, con la sua avanzata tecnologia, consente una proficua relazione a distanza tra l’allenatore e il suo atleta. L’allenatore ha a disposizione una piattaforma web che gli consente di gestire da remoto tutti gli aspetti dell’allenamento dei propri clienti, ricevendo i risultati dei loro allenamenti. Entrambe le piattaforme (mobile e web) sono corredate di una chat in tempo reale che consente il dialogo continuo allenatore-cliente.
 
SPORT, BENESSERE E SCIENZA. Con la sofisticata e innovativa piattaforma tecnologica u4fit di supporto all’allenamento, frutto degli studi dei ricercatori del dipartimento di Informatica, i partecipanti vengono guidati in allenamento dall'allenatore virtuale. In sostanza, come spiegano gli autori : “L’app mobile guida lo sportivo passo-passo, vocalmente e visivamente. I cittadini avranno a disposizione, gratuitamente, degli strumenti tecnologici di supporto al fitness allo stato dell’arte nel mondo. E la città di Cagliari può vantarsi di essere all’avanguardia tecnologica nei servizi per il fitness ai cittadini, con un’iniziativa unica al mondo”.

INFORMAZIONI: www.cagliariwellness.it; fabrizio@u4fit.com; www.u4fit.com

Last news

19 October 2021

Giornate Deleddiane, UniCa celebra la scrittrice premio Nobel

Dal 20 al 22 ottobre, l'Università degli Studi di Cagliari approfondirà gli aspetti letterari e umani di Grazia Deledda, a 150 anni dalla nascita, attraverso un convegno con esperte e esperti di letteratura e cinema. L'iniziativa fa parte del ricco calendario di eventi realizzato dall'Istituto Superiore Regionale Etnografico in collaborazione con il nostro Ateneo e l'Università di Sassari. IL RETTORE SARA' PRESENTE ALL'APERTURA DEI LAVORI

19 October 2021

Campus di viale Sant’Ignazio, non solo spazi verdi

Serata di pregio nell’Aula magna Vera Cao Pinna di Palazzo Baffi per la presentazione del volume di Pier Francesco Cherchi e Marco Lecis che ridisegna gli spazi della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche. Il Rettore Francesco Mola: “Avremo sempre più studenti e studentesse abituati ad un mondo sempre connesso che simula gli spazi aperti. Noi dobbiamo offrire loro l’esperienza reale. Tenere una comunità in spazi chiusi è un delitto”. L’iniziativa segna il passaggio di testimone tra Stefano Usai e Nicola Tedesco alla guida della Facoltà. RASSEGNA STAMPA

19 October 2021

UniCa Welcome Days

Al via oggi le giornate dedicate all'accoglienza delle matricole iscritte al nostro Ateneo. Nelle postazioni allestite nelle facoltà saranno distribuiti, fino a mercoledì 21 ottobre, i kit con i gadget e un opuscolo informativo per orientarsi nella vita universitaria. "Nell'accogliervi e nel darvi il benvenuto, auspico che nel nostro Ateneo vi sentiate sempre a casa", queste le parole nel messaggio del Rettore Francesco Mola. SFOGLIA LA GALLERIA DELLE IMMAGINI

19 October 2021

«Passione, competenza e risorse»

E’ la strada indicata dal Rettore Francesco Mola per il recupero e la corretta valorizzazione del grande patrimonio culturale dell’Ateneo, in occasione della visita guidata al Museo di Zoologia organizzata dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per i 400 anni di UniCa. Il sindaco del capoluogo, Paolo Truzzu: “Lavoriamo insieme per sviluppare le connessioni esistenti. Il Comune di Cagliari è pronto a fare la sua parte”

Questionnaire and social

Share on: