E’ attiva la convenzione siglata dall’Ateneo con la compagnia aerea: agli studenti e al personale sarà riconosciuta la possibilità di acquistare biglietti ad un prezzo agevolato, specificamente dedicato agli iscritti e ai dipendenti degli atenei italiani. Il Direttore Generale Aldo Urru: "Indubbio il vantaggio per la mobilità nazionale e internazionale degli studenti, sempre più condizione irrinunciabile per un percorso formativo completo e competitivo. in questo modo l'Ateneo attua anche una ulteriore leva di ottimizzazione della gestione dei costi di mobilità, molto sensibili per l’insularità del nostro territorio". TUTTI I DETTAGLI
24 October 2019
Una nuova opportunità UniCa per i nostri studenti e il nostro personale

Per fruire degli sconti, che variano tra il 15 e il 20%, gli studenti e le studentesse dovranno accedere alle pagine dei servizi web disponibili su ESSE3, autenticarsi e cliccare sulla sezione “Messaggi Personali”

Sergio Nuvoli

Cagliari, 24 ottobre 2019 - E’ attiva la convenzione siglata dall’Università di Cagliari con Alitalia che permetterà agli studenti e al personale di acquistare biglietti ad un prezzo agevolato, specificamente dedicato agli iscritti e ai dipendenti all’Ateneo del capoluogo sardo.

Per fruire degli sconti, che variano tra il 15 e il 20%, gli studenti e le studentesse dovranno accedere alle pagine dei servizi web disponibili su ESSE3, autenticarsi e cliccare sulla sezione “Messaggi Personali”: qui troveranno il link per accedere al portale Alitalia e beneficiare della nuova agevolazione.

“La sigla dell’accordo rientra nella più complessiva strategia di potenziamento dei servizi agli studenti e del miglioramento continuo – spiega Aldo Urru, Direttore Generale dell’Università di Cagliari - e punta ad assicurare un indubbio vantaggio per la mobilità nazionale e internazionale degli studenti, sempre più condizione irrinunciabile per un percorso formativo completo e competitivo. Inoltre, attraverso la convenzione si attua una ulteriore leva di ottimizzazione della gestione dei costi di mobilità, molto sensibili per l’insularità del nostro territorio, e si fornisce un ulteriore supporto per il miglioramento del lavoro di tutti i giorni”.

Il Direttore Generale Aldo Urru, in uno scatto di Francesco Cogotti
Il Direttore Generale Aldo Urru, in uno scatto di Francesco Cogotti

Last news

03 December 2021

Cinema in Sardegna, una tavola rotonda per fare il punto

Una tavola rotonda con i registi Salvatore Mereu, Gianfranco Cabiddu, Enrico Pau e Mario Piredda concluderà oggi alle 17.20 nell’Aula Magna Motzo (Sa Duchessa, via Is Mirrionis) le giornate di studio su “Cinema ed economia del territorio”, organizzate dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali e dal Centro per l'educazione ai linguaggi del cinema, degli audiovisivi e della multimedialità (CELCAM) dell’Università degli Studi di Cagliari. RASSEGNA STAMPA

03 December 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

02 December 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Domani, secondo appuntamento del ciclo di seminari dai temi trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli eventi nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

02 December 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

DIRETTA WEB sul CANALE YOUTUBE di UNICA. Venerdì 3 dicembre, dalle 10,30, seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Coordina il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari. Nel team anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia)

Questionnaire and social

Share on: